VideogiochiGuide

Lies of P – Guida a tutte le armi del gioco

All’interno di Lies of P ci sono davvero tante armi, e calcolando che tutte le armi normali possono essere smontate per combinare lame e impugnature diverse, le combinazioni diventano veramente tantissime. Le armi speciali invece non possono essere smontante, ma anche nel loro caso potrete alterare l’impugnatura per adattarle alla vostra build. Insomma, più armi avrete, più sarete versatili… e soprattutto se le prenderete tutte, potrete sbloccare i due trofei annessi, ovvero i trofei argento Collezionista di armi normali e Collezionista di armi speciali.

ATTENZIONE: Prima di cominciare con la guida alle armi vera e propria, vi ricordiamo che NON dovete assolutamente utilizzare gli Ergo speciali ottenuti dai boss per ottenere ergo semplice, e ovviamente NON prendete gli amuleti, se state puntando ad ottenere subito questi trofei (in ogni caso, potrete comunque ottenere le armi in una seconda run in NG+).

Inoltre un’ultima arma speciale in particolare è missabile e può essere ottenuta solo nella run delle bugie.

Vi ricordiamo che questa guida a tutte le armi di Lies of P conterrà per forza di cose alcuni spoiler, quindi continuate nella lettura solo consapevoli di ciò.

Lies of P

Guida a tutte le armi normali di Lies of P

Alcune delle armi saranno in giro per il mondo di gioco, altre saranno ben nascoste, altre ancora dovranno essere acquistate. In questa guida alle armi di Lies of P ve le elenchiamo in ordine cronologico, ovvero nell’ordine in cui le incontrerete zona per zona.

  • Sciabola del burattino: una delle tre armi che potrete scegliere a inizio gioco. Se non la scegliete, potrete acquistarla dal primo mercante che incontrerete a Via Cesarani, subito prima della bossfight con il Burattino da sfilata.
  • Stocco invernale: una delle tre armi che potrete scegliere a inizio gioco. Se non la scegliete, potrete acquistarla dal primo mercante che incontrerete a Via Cesarani, subito prima della bossfight con il Burattino da sfilata.
  • Spadone del destino: una delle tre armi che potrete scegliere a inizio gioco. Se non la scegliete, potrete acquistarla dal primo mercante che incontrerete a Via Cesarani, subito prima della bossfight con il Burattino da sfilata.
  • Bastone a spirale elettrico: potrete acquistarlo dal mercante ambulante a Viale Elisio. Il mercante si trova nella stanza accanto allo Stargazer dell’appartamento. L’arma costerà 1.200 Ergo.
  • Manganello della polizia di Kart: lo otterrete come ricompensa dopo aver sconfitto il poliziotto burattino nella piazzetta di Viale Elisio.
  • Pugnale della salamandra: appena entrerete nella Fabbrica di Venigni dalle scale esterne, vi troverete a uno Stargazer con di fronte una porta chiusa. Salite le scale di lato ed entrate nella stanza con le casse di legno, rompetele e scoprirete un buco in cui calarvi. C’è una cassaforte dove troverete l’arma (attenti ai nemici).
  • Falcione potenziatore: si trova nel forziere dopo il Burattino del Futuro all’interno della Fabbrica di Venigni. Passate a prenderla solo dopo aver fatto defluire l’acqua contaminata.
  • Ascia dei pompieri: quando avrete sbloccato lo Stargazer “Canale sotterraneo dell’Unione dell’Officina”, prendete la salita di fianco al tubo rosso, e procedete fino al corridoio con le palle rotanti. Troverete l’arma quando arriverete in cima (attenti ai nemici e a non farvi colpire).
  • Chiave inglese grande: dopo aver sconfitto il boss Fuoco, Fiamma del re, proseguite per la strada fino ad arrivare a una miniera. Sulla sinistra ci saranno delle scale da salire e un forziere difeso da dei nemici. Troverete al suo interno l’arma.

  • Lancia a doppia punta del cieco: FACILMENTE MANCABILE. Partendo dalla Cappella della Cattedrale di San Frangelico continuerete per la vostra strada fino a salire una torre tra travi di legno e scale. Arrivati in cima vi troverete di fronte due grandi ruote dentate che girano. Dopo aver superato la prima, salite su un dente della seconda e lasciatevi trasportare fino a quando non vedrete una parte di legno calpestabile. Saliteci sopra e seguite la breve strada per entrare nella stanza dove troverete il forziere con l’arma.
  • Lancia di cristallo acida: la troverete nel Sentero del Pellegrino, la zona successiva alla bossfight di Andreus. Dallo Stargazer della zona procedete per la strada fino a trovare due nemici (una carcassa e un cane). Uccideteli e procedete per il percorso verso destra e troverete lo scrigno in fondo. Attenti alle trappole.
  • Lama segaossa: nel quartiere Malum. Procedete fino ad arrivare nella piazza dove incontrerete il nemico elite, mentre altri nemici infetti vi lanciano acido. Cercate le scale nei vicoli per salire sui tetti, una volta su, vedrete il forziere guardando dalla direzione da dove siete venuti entrando nella piazza, e potrete raggiungerlo tramite le passerelle. Attenzione a tutti i nemici.
  • Spada curva di rovi: acquistabile dal mercante ambulante all’interno del Red Lobster nel quartiere Malum. La scala per raggiungerlo è nascosta dietro delle botti di fronte all’entrata principale del Red Lobster. Vi costerà 2.000 Ergo.
  • Spada curva della danzatrice: potrete trovarla a Via Rosa Isabelle. Procedete per la vostra strada fino a quando non avrete superato l’edificio con i vari burattini. Vi troverete davanti un piccolo esercito di burattini tra spadaccini e bombaroli. Se li supererete tutti, troverete lo scrigno con l’arma dietro tutti loro. In alternativa, potrete recuperarla attaccando l’esercito alle spalle proseguendo per la strada principale e sbloccando lo shortcut dopo aver sconfitto la Dama Bianca.

  • Piccone esplosivo: Quando sarete all’interno del Teatro dell’Opera Estella, a un certo punto vi troverete davanti un nerboruto burattino marinaio-ballerina (in realtà ne troverete un paio in diversi punti). Quando vedrete che uno di questi esce da una stanza, è proprio in quella stanza che troverete lo scrigno con l’arma. Attenti al nemico.
  • Pugnale del tiranno assassino: potrete acquistarlo da Pulcinella all’Hotel Krat, ma solo dopo che avrete ottenuto e portatogli la Collezione di Venigni Incredibile (qui la guida dedicata). Vi costerà 2.000 Ergo.
  • Spada dell’orologio: dopo aver sconfitto il Re dei Burattini, continuate per la strada normalmente, fino a quando non troverete delle scalea pioli sulla destra. Salitele e proseguite per tutta la balconata, fino ad arrivare al forziere con l’arma.
  • Motosega elettrica circolare: Quando avrete sbloccato un certo shortcut all’interno della Galleria Venigni, incontrerete un mercante ambulante davanti a una fontana. Vi venderà l’arma per 3.200 Ergo.
  • Lancia dell’onore: su questa fontana avrete trovato anche la chiave dei sotterranei della Galleria Lorenzini. Avventuratevi da quelle parti e seguite il sentiero con la nebbia bluastra che causa deperimento (cercate di non subire l’effetto negativo con le ampolle, o comunque attaccate i bulbi che creano la nebbia). Proseguite fino alla fine dell’area infestate per trovare una cassaforte con all’interno l’arma.
  • Ascia del burattino vivo: Nella prima parte della Palude desolata: quando arriverete nella grande piazza dove un cannone vi sta sparando, evitate i colpi ed entrate nella torre da dove vengono i colpi. Salite la lunga scala e troverete lo scrigno vicino a dove ci sono il burattino e il cannone (eliminateli entrambi).

  • Martello demolitore: potrete acquistarlo da Pulcinella all’Hotel Krat dopo che avrete portatogli la nuova Collezione di Venigni che troverete nella Palude desolata (qui la guida specifica). Vi costerà 3.000 Ergo.
  • Lancia lunga della città: quando sarete arrivati in cima alla zona del burrone nella Palude desolata (dopo la sezione con le palle rotanti che cadono), potrete sbloccare uno shortcut, e di conseguenza passerete accanto a una casa sulla destra. Un nemico romperà la porta aprendola. Uccidete lui e l’altro mostro, poi raccogliete l’arma nello scrigno all’interno della casa.
  • Coltello del capo cuoco: quando sarete alla Stazione di Krat, dopo aver sconfitto il boss Mostro verde della palude, prima di lasciare l’area delle piattaforme e andare verso l’apertura che vi conduce all’area dei biglietti, potrete trovare un forziere alla fine di un breve percorso tra diverse scatole. Attenzione ai nemici.
  • Mjolnir a spirale: dallo Stargazer della lobby della stazione, uscite dalla stazione e andate dietro all’angolo di sinistra per trovare la cassa che contiene l’arma.
  • Pala militare: potrete acquistarla dal mercante ambulante all’interno dell’Appartamento abbandonato, subito dopo lo Stargazer, al piano di sopra. Vi costerà 3.500 Ergo.
  • Taglierino d’acciaio nero: lo troverete all’interno della Grotta dell’Eremita (qui la guida specifica per sbloccare l’area). Durante il vostro percorso verso la fine della grotta, troverete il forziere con l’arma, presidiato da un nemico elite.

lies of p

  • Alabarda del cavaliere maledetto: La troverete nelle rovine di Trismegisto. Sarà all’interno di un forziere all’estremità di una delle due metà del ponte crollato, vicino al muro distrutto dal nemico burattino elite.
  • Grande spada curva acida: vi trovate sulle mura esterne dell’Abbazia di Arche. Poco dopo aver ucciso la farfalla dimensionale rosa che troverete sulla vostra strada, troverete lo scrigno in una stanza di strada, con un nemico elite a farle la guardia.
  • Ascia di cristallo della carcassa: FACILMENTE MANCABILE. Per ottenere quest’arma dovrete aver incontrato il Soggetto test 826 all’Abbazia di Arche, un tizio incappucciato. Per raggiungerlo dovrete arrivare nella stanza rettangolare a più piani, raggiungere il piano terra (attenzione al nemico elite che arriverà, un nemico muscoloso potenziato), e prendete l’ascensore che va verso il basso (ce ne sono due, prendete quello nella strettoia). In fondo all’ascensore troverete sia il soggetto test 826, sia la possibilità di aprire uno shortcut. Ora continuate per la vostra strada fino a incontrare e sconfiggere il boss di storia Laxasia la completa. Una volta fatto questo tornate a Via Rosa Isabelle, e andate sul ponte che si affaccia sulle strade incendiate. Lì incontrerete il soggetto, che potrà vendervi degli oggetti, tra cui anche l’arma in questione.

Guida a tutte le armi speciali di Lies of P

Le armi speciali all’interno di Lies of P sono in totale 11, di cui 10 ottenibili usando come moneta di scambio l’Ergo dei Boss sconfitti, e una che si prenderà alla fine della run delle bugie. Per poter scambiare l’Ergo dei Boss dovrete prima raggiungere la Cattedrale di San Frangelico, arrivare fino alla biblioteca, continuare per la zona normalmente fino a quando non troverete un ascensore: salite e uscite su una balconata, qui potrete parlare con Alidoro, che poi si trasferirà all’Hotel Krat e sarà il vostro mercante di riferimento per la transazione. Durante la run vi sarà data la possibilità di uccidere Alidoro: non preoccupatevi, se lo farete, verrà quasi subito dopo sostituito da un nuovo mercante che farà le sue veci (l’Esploratore inesperto Hugo). Di seguito tutte le armi speciali di Lies of P:

  • Spada flessibile a sette spirali: la potrete acquistare con l’Ergo del Protagonista della sfilata, il primo boss principale del gioco.
  • Creanza: la potrete acquistare con l’Ergo della Sentinella rottamata, il secondo boss principale del gioco.
  • Spada santa dell’arca: la potrete acquistare con l’Ergo della Fiamma del re, ottenuto sconfiggendo Fuoco, il terzo boss principale del gioco.

  • Tridente del Patto: lo potrete acquistare con l’Ergo dell’Angelo perverso, ottenuto sconfiggendo l’Arcivescovo caduto Andreus, il quarto boss principale del gioco.
  • Falciaburattini: lo potrete acquistare con l’Ergo del Re bianco fuoco, ottenuto sconfiggendo Romeo, il re dei burattini, il sesto boss principale del gioco.
  • Banchetto Gelido: lo potrete acquistare con l’Ergo del Campione rinato, ottenuto sconfiggendo Victor il campione, il settimo boss principale del gioco.
  • Spada dei due draghi: lo potrete acquistare con l’Ergo del Cacciatore verde divoratore di burattini, ottenuto sconfiggendo il Mostro verde della palude, l’ottavo boss principale del gioco.
  • Occhio dell’uroboro: lo potrete acquistare con l’Ergo del Fanatico triste, ottenuto sconfiggendo Laxasia la completa, il nono boss principale del gioco.
  • Noblesse Oblige: lo potrete acquistare con l’Ergo del Caduto, ottenuto sconfiggendo Simon Manus Dio risvegliato, il decimo boss principale del gioco.
  • Prova di umanità: lo potrete acquistare con l’Ergo del Burattino senza nome, l’undicesimo boss principale del gioco.
  • Bugia perfetta: per ottenerla dovrete essere necessariamente nella run delle bugie. Dopo aver sconfitto Simon Manus Dio risvegliato, andate all’Hotel Krat. Il naso di P sul dipinto nello studio di Geppetto è assai lungo ora, ma non potrete interagirvi. Dovrete essere abbastanza “umani” per raccoglierla, quindi se non avrete subito la possibilità di interagire, provate ad ascoltare tutti i vinili di cui siete in possesso per far salire la vostra umanità.

Con queste avrete ottenuto tutte le armi di Lies of P ed entrambi i trofei collegati. Per il resto dei trofei e delle guide vi invitiamo a dare un’occhiata anche alla nostra guida ai trofei e al platino, e a quella delle missioni secondarie.

Gianluigi Crescenzi
Classe 90, invecchia bene tanto quanto il vino, anche se preferisce un buon Whisky. Ama l'introspezione, l'interpretazione e l'investigazione, e a volte tende a scavare molto più del necessario. Inguaribile romantico, amante della musica e cantante in erba, si destreggia tra hack n'slash, soulslike, punta e clicca e... praticamente qualsiasi altro tipo di gioco.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Potrebbe interessarti anche