NewsVideogiochi

Yoichi Wada interviene sulla vicenda Kojima – Konami

Yoichi Wada, il grande ex presidente storico di Square Enix, ha voluto esprimersi riguardo la questione che ha scosso l’intero mondo videoludico, avvenuta tra Kojima e Konami.

Il presidente nel corso di un’intervista rilasciata ai microfoni di Kotaku, ha definito insensato e dannoso per gli affari il comportamento adoperato da Konami, nei confronti del noto Kojima, rimproverando platealmente la software house, di come abbia trattato malamente una delle menti più ingegnose dell’intero mercato videoludico, arrecandosi un grave danno all’immagine:

“i giocatori sono ovviamente più legati a chi crea la storia di un gioco e non a chi dirige l’azienda che la produce”.Yoichi Wada

Wada ha chiosato dicendo che secondo lui, tutte queste situazioni spiacevoli, avvenute tra le due parti, si sono rese possibili grazie alla mancanza di organizzazione gerarchica all’interno di Konami e dalla grave mancanza di prospettive chiare per il prossimo futuro.

Dure parole quelle dell’ex presidente di Square Enix, che non passeranno di certo inosservate. Voi cosa ne pensate? Questa brutta vicenda pregiudicherà molto il successo di Konami?

 

Alessio Cialli
Eclettico personaggio, ha iniziato la sua carriera videoludica con un Commodore 64. Si consacra nei titoli Platform, Stealth e GDR. Titolo preferito: Alex Kidd in Miracle World "Sega Master System", gioco più vecchio di lui!

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Potrebbe interessarti anche