fbpx
VideogiochiNews

Steam Deck farà girare gli emulatori di Nintendo Wii e GameCube

Steam Deck Nintendo

L’attesa console portatile targata Valve, ossia Steam Deck, verrà lanciata la prossima settimana, più precisamente il 25 febbraio. In attesa dell’imminente rilascio della suddetta console, l’account Twitter di Dolphin Emulator, emulatore di titoli Nintendo, ha condiviso una foto che mostra il software in esecuzione sul sistema operativo di Steam Deck.

Come evidenziato in un post di Reddit dedicato, sembra che il team Dolphin sia stato in grado di mettere le mani su un’unità di sviluppo della console targata Valve.

Se il nome di Dolphin non vi dice nulla, vi informiamo che si tratta di un emulatore dedicato ai titoli del Nintendo GameCube e Nintendo Wii nato nel 2003 e lo Steam Deck, con l’ausilio di tale emulatore, sembrerebbe in grado di gestire giochi come F-Zero GX.

Il sistema operativo di Steam Deck è basato su Linux, il che significa che non dovrebbe avere problemi a eseguire una varietà di emulatori diversi.

Honestly pretty surprised the Dolphin team was able to get a dev unit from Valve. from SteamDeck

Sinceramente sono piuttosto sorpreso per il fatto che il team Dolphin sia stato in grado di ottenere un’unità di sviluppo da Valve.

Per chi non conoscesse questa peculiare console targata Valve, parliamo di un dispositivo portatile che si pone il compito di essere un vero e proprio computer da gaming in scala ridotta, molto simile per forme a Nintendo Switch ma leggermente più grande di quest’ultima.

LEGGI ANCHE  Assassin's Creed Shadows: nonostante le lamentele, vende alla grande

La differenza principale con la console prodotta dalla Grande N è che lo Steam Deck è a tutti gli effetti un vero e proprio “PC portatile” con tanto di sistema operativo configurabile dagli utenti che possono decidere se tenere Steam OS o muoversi direttamente su Windows. Se avete interesse nell’approfondire le varie caratteristiche della console, vi rimandiamo al nostro articolo dedicato.

Le potenzialità dello Steam Deck sembrano infinite, visto che recentemente Shuhei Yoshida, attualmente Head of PlayStation Indies, ha mostrato uno Steam Deck con God of War del 2018 in funzione.

Fonte:
Paolo Saccuzzo
Laureato in Lettere Moderne e in Comunicazione della e Cultura dello Spettacolo, da sempre appassionato di tutto ciò che concerne l'intrattenimento in tutte le sue forme, dal cinema alle serie TV, dai fumetti alla musica, fino ad arrivare ai videogiochi. Amante del mondo Sony, è però cresciuto con i classici Nintendo, nello specifico Super Mario 64 e The Legend of Zelda: Ocarina of Time.

    Comments are closed.

    0 %