NewsVideogiochi

Rainbow Six Siege: l’Anno 5 vedrà l’arrivo di sei operatori secondo un leak

Per Tom Clancy’s Rainbow Six: Siege sta cominciando il suo Anno 5 e, insieme all’ultimo aggiornamento, sono arrivati leak e conferme sui contenuti previsti per questo 2020. L’utente reddit IgnotusArtifex è riuscito, infatti, a trovare informazioni tra i file di sistema sulle novità previste per quest’anno, in particolare l’arrivo di sei nuovi operatori invece degli annuali otto. Conferme e spiegazioni ufficiali non sono tardate ad arrivare: le intenzioni del team sono di investire risorse su elementi di gioco che possano interessare ogni giocatore in ogni incontro, non solo su coloro che usano i nuovi operatori. Ciò si tradurrà in nuovi eventi gratuiti, rework e altre novità non ancora annunciate. Ma non temete, non bisognerà aspettare molto per saperne di più sull’Anno 5 di Rainbow Six: Siege dato l’avvicinarsi del Six Invitational, evento previsto dal 14 al 16 Febbraio a Montreal, sede dello studio di sviluppo, che permetterà di conoscere nuovi dettagli così come informazioni sulla direzione tracciata da Ubisoft Montreal.

Tom Clancy’s Rainbow Six: Siege è disponibile per PC, Playstation 4 e Xbox One.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Potrebbe interessarti anche