fbpx
VideogiochiNews

Final Fantasy VIII Remake: il regista vorrebbe uno staff più giovane

Final Fantasy VIII Remake

Lo sviluppo di Final Fantasy VII Remake è stato praticamente completato, con la prima parte del remake che uscirà solo a marzo del prossimo anno, sembra che Square Enix abbia già iniziato a pensare di rifare l’ottavo capitolo della serie, come ha recentemente affermato il regista Yoshinori Kitase durante un’intervista. Parlando a Famitsu, Kitase ha affermato che preferirebbe avere uno staff più giovane per lavorare su un possibile remake di Final Fantasy VIII. Ecco le parole del regista:

Se la gioventù che è cresciuta con la saga di Final Fantasy può sicuramente migliorare il lavoro, mi piacerebbe vederlo realizzato da loro. Per Final Fantasy VII Remake, il progetto è partito dal mio desiderio di realizzare Final Fantasy VII con la tecnologia moderna, mentre sono ancora qui a Square Enix. Mi piacerebbe vederlo [Final Fantasy VIII Remake] fatto dai giovani di Square Enix.

Di recente è stata realizzata una remasterd di Final Fantasy VIII, disponibile su PC e console, introducendo una grafica migliorata e molto altro.

LEGGI ANCHE  La sedia da gaming di Warhammer 40K è un accessorio... spaziale!

Siete d’accordo con le parole di Yoshinori Kitase per quanto riguarda un possibile nuovo remake di Final Fantasy VIII ? O preferireste che fosse diretto dalle vecchie leve di casa Square Enix?

Luca Di Blasi
Laureato in Ingegneria Civile e Ambientale presso l'Università degli Studi di Catania. Da sempre appassionato di cinema, videogames e tutto quello che concerne il mondo tecnologico; smartphone, gadget e tanto altro. Fan del MCU e "divoratore" di serie TV.

Comments are closed.

0 %