fbpx
VideogiochiNews

Annunciato il supporto all’eye tracking per Deus Ex Mankind Divided

Deus Ex Mankind Divided

Arriva oggi l’annuncio congiunto di Tobii (società leader nell’eye tracking) ed Eidos Montereal riguardo l’introduzione nella versione PC di Deus Ex Mankind Divided di un supporto per le caratteristiche dell’eye tracking multiple. Le periferiche sviluppate da Tobii, chiamate Tobii EyeX e SteelSeries Sentry, andranno ad aumentare notevolmente l’immersione dei giocatori all’interno del titolo, consentendo loro di utilizzare un’interfaccia utente più performante e senza sbavature. Una notizia che ci rende sia felici che curiosi di capire come questo supporto riuscirà ad impattare realmente sul gameplay del titolo.Deus Ex Mankind DividedLe due società si ritengono soddisfatte del lavoro svolto su questo nuovo eye tracking di Deus Ex Mankind Divided, il quale ricordiamo uscirà il prossimo 23 agosto in bundle con il titolo, affermando di voler sempre stupire i giocatori con delle caratteristiche innovative e all’avanguardia seguendo lo stile stesso del franchise:

“Con il franchise Deus Ex che si connota come una finestra sul futuro, cerchiamo sempre di fornire delle esperienze innovative e all’avanguardia per i nostri giocatori. Le numerose caratteristiche di eye tracking Tobii, integrate nel gioco, forniranno  un ulteriore livello di immersione ai giocatori su PC, che si sposano perfettamente con l’universo futuristico raffigurato in Deus Ex.”

Dopo aver letto le dichiarazioni fatte da André Vu, Executive Brand Director di Eidos Montreal, passiamo alla parte economica di questa nuova periferica: il suo costo consigliato è pari a €119. Sarà inoltre possibile connetterla ad un qualsiasi PC tramite cavo USB e servirà a potenziare i giocatori con elementi ancora più realistici all’interno del gioco. Sarà sicuramente un’esperienza interessante quella di introdurre questa caratteristica all’interno di un videogioco, aprendo se funzionante numerose opportunità di sviluppo non solo per la serie di Deus Ex ma per tutto il mondo videoludico.Deus Ex Mankind Divided eye tracking

LEGGI ANCHE  Hades 2 disponibile in Accesso Anticipato

La speciale funzionalità renderà sicuramente il titolo più avvincente di sempre, andando ad aumentare il suo realismo e l’interazione con il gioco sarà più reattiva grazie al contatto visivo e le speciali caratteristiche che simulano le funzioni dell’occhio, come la profondità di campo o l’esposizione alla luce.

“L’impegno da parte di Eidos Montreal e Square Enix per portare l’ eye-tracking nel mega franchise di Deus Ex è un’altra dimostrazione della fiducia nel settore verso le potenzialità dell’eye tracking. Ci complimentiamo con il team di Eidos Montreal per il loro approccio lungimirante e atto a dare sempre il meglio ai loro giocatori”.

Anche il presidente di Tobii Tech, Oscar Werner, si è complimentato con le società sviluppatrici del gioco per la loro spinta innovativa e la caparbietà con la quale hanno raggiunto il loro obiettivo. Vi ricordiamo che Deus Ex Mankind Divided arriverà su PC, Xbox One e PlayStation 4 il 23 agosto 2016.

Alessio Cialli
Eclettico personaggio, ha iniziato la sua carriera videoludica con un Commodore 64. Si consacra nei titoli Platform, Stealth e GDR. Titolo preferito: Alex Kidd in Miracle World "Sega Master System", gioco più vecchio di lui!

Comments are closed.

0 %