fbpx
NewsVideogiochi

Dishonored 2: disponibile il secondo aggiornamento gratuito

Dishonored 2

Solo poco fa, tramite un comunicato stampa ufficiale, Bethesda ha annunciato l’arrivo del tanto atteso secondo aggiornamento gratuito di Dishonored 2 per PC, PlayStation 4 e Xbox One. Quest’update introdurrà la possibilità di scegliere una difficoltà personalizzata alle proprie capacità e le missioni selezionabili. Dishonored 2 ora offre una maggiore libertà di scelta per giocare secondo le vostre necessità grazie alle impostazioni di difficoltà personalizzata. Avrete così la possibilità di rendere ancora più unica la vostra esperienza di gioco grazie a più di venti nuove opzioni, che vanno dalla velocità di efficacia dei dardi narcotizzanti al numero di nemici attivi che possono attaccarti contemporaneamente. Questo aggiornamento introduce anche un’opzione che rappresenta la sfida per eccellenza: la modalità Uomo d’acciaio. Attivandola all’inizio di una nuova partita non potrete né salvare né caricare manualmente. Sarete quindi costretti ad accettare le conseguenze delle vostre azioni o morire per sempre a causa loro.

In più grazie alla possibilità di selezionare le missioni, dopo l’installazione dell’aggiornamento, nel caso voleste migliorare ulteriormente l’approccio furtivo nella vostra partita, potrete ripetere le missioni già affrontate in precedenza. Ovviamente le missioni selezionabili manterranno lo stato della partita al momento d’inizio di quella missione, scordatevi quindi di poter utilizzare le vostre armi e abilità end game all’interno delle missioni iniziali della vostra avventura.

LEGGI ANCHE  Ghost of Tsushima: Director's Cut - Recensione della versione PC
Marco Crippa
Il mio debutto nel mondo videoludico inizia verso la fine del 1990 con un bellissimo Commodore 64. Negli anni a venire sono passato da una console all'altra senza mai sdegnare il mio amato PC, ma senza amarne mai una in particolare. Non sono tipo da console war, io compro la piattaforma in base alle sue esclusive così da non dovermene mai pentire.

Comments are closed.

0 %