VideogiochiNews

Overwatch 2: ecco cosa otterrà chi ha comprato il primo gioco

Durante lo showcase di Microsoft e Bethesda di ieri, sul palco virtuale dedicato a tutte le novità dal colosso di Redmond e le nuove aziende sottoposte, ha avuto il suo spazio anche Overwatch 2, titolo la cui modalità PvP a squadre sarà rilasciata in free to play ad ottobre. Il primo gioco è stato a dir poco amato dai giocatori, soprattutto nei suoi primi anni di vita, tanto da ottenere anche centinaia di riconoscimenti di settore (tra cui l’ambito Game of the Year ai The Game Awards).

Se siete tra i fortunati in possesso proprio del primo titolo di Blizzard, all’arrivo di Overwatch 2 riceverete dei contenuti in regalo, una sorta di “pacchetto fedeltà” esclusivo composto da skin e non solo.

Questo pachetto consisterà nello specifico in 2 skin epiche, un’icona esclusiva e quello che Blizzard ha definito un “regalo a sorpresa” che verrà annunciato prima del 4 ottobre (data di lancio del PvP in free to play di Overwatch 2).

Tutti i cosmetici sbloccati dai giocatori nel primo gioco, verranno portati automaticamente ad Overwatch 2, che nel frattempo ha subito la riduzione del numero di giocatori da 6 per squadra a 5 in ogni team.

Il nuovo evento, previsto fra 3 giorni, prevedrà anche nuove informazioni riguardo il titolo Blizzard, tra le quali dei nuovi dettagli sul modello live-service, i contenuti della roadmap del gioco, e chiaramente sul nuovo eroe che è stato presentato durante il primo Microsoft & Bethesda Games Showcase: Junker Queen.

Il gioco sta attraversando attualmente una fase di Beta in cui i giocatori che hanno avuto accesso stanno già testando le qualità del gioco in anteprima, anche se effettivamente la sensazione è che Overwatch 2 abbia ancora molto altro da dire. Rimaniamo in attesa del prossimo showcase per scoprire i nuovi dettagli che l’azienda ci ha promesso sul gioco, magari in compagnia di un’altra sorpresa in aggiunta.

Fonte:
Gianluigi Crescenzi
Classe 90, invecchia bene tanto quanto il vino, anche se preferisce un buon Whisky. Ama l'introspezione, l'interpretazione e l'investigazione, e a volte tende a scavare molto più del necessario. Inguaribile romantico, amante della musica e cantante in erba, si destreggia tra hack n'slash, soulslike, punta e clicca e... praticamente qualsiasi altro tipo di gioco.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Potrebbe interessarti anche