fbpx
NewsCinema e TV

Ezra Miller accusato di furto con scasso

Stando a quanto riportato da Variety, secondo un report della polizia di stato del Vermont, Ezra Miller sarebbe stato accusato di furto con scasso. Il fatto si sarebbe svolto a il 1 maggio a Stamford, circa alle 18:00 di sera.

Sempre secondo il report, la polizia avrebbe segnalato la mancanza di diverse bottiglie di alcolici dalla residenza, rubate mentre i padroni di casa non erano nella dimora. Dopo aver raccolto le segnalazioni, e aver visionato i video di sorveglianza, sembra che la polizia abbia trovato gli estremi per accusare Miller di furto con scasso in un’abitazione non occupata.

La polizia ha rintracciato Miller due giorni fa, e l’attore è stato citato per presentarsi in tribunale il 26 di settembre.

Questa è solo l’ultima delle pessime notizie riguardanti la star di The Flash che sono saltate fuori durante quest’ultimo periodo, cosa che probabilmente si ripercuoterà in modo indelebile sulla sua carriera. Tra le altre cose, si è parlato addirittura di accuse di abuso da parte di diverse donne.

LEGGI ANCHE  Arcane 2, la nuova serie animata Netflix uscirà il prossimo autunno

Di certo a questo punto le domande sono molte, soprattutto sull’effettiva fattibilità del film, che a quanto pare non subirà alcun tipo di slittamento, e che attualmente è previsto per arrivare nelle sale cinematografiche il 23 giugno del prossimo anno.

Fonte:
Gianluigi Crescenzi
Classe 90, invecchia bene tanto quanto il vino, anche se preferisce un buon Whisky. Ama l'introspezione, l'interpretazione e l'investigazione, e a volte tende a scavare molto più del necessario. Inguaribile romantico, amante della musica e cantante in erba, si destreggia tra hack n'slash, soulslike, punta e clicca e... praticamente qualsiasi altro tipo di gioco.

Comments are closed.

0 %