fbpx
NewsVideogiochi

Devil May Cry 5: Vergil arriverà su PS4 e Xbox One tramite DLC

Devil May Cry 5

Nelle scorse ore Capcom ha annunciato che Vergil sarà giocabile nelle versioni di generazione attuale di Devil May Cry 5 tramite un pacchetto DLC a pagamento. Ciò è stato annunciato in particolare durante il Tokyo Game Show Live 2020, nel quale il produttore Matt Walker e il direttore di DMC5 Hideaki Itsuno hanno annunciato il DLC dopo aver discusso le nuove funzionalità in arrivo come parte della prossima generazione di Devil May Cry 5 Special Edition. Mentre molti dei suoi nuovi miglioramenti non possono essere aggiunti alle versioni PlayStation 4 e Xbox One a causa di limitazioni tecnologiche, rendere Vergil giocabile sarà possibile tramite questo pacchetto aggiuntivo.

“Le persone hanno chiesto di interpretare Vergil da quando è uscito DMC5, quindi sono felice che possiamo finalmente rispondere a queste richieste”, ha detto Walker. Non è stata annunciata alcuna data di rilascio, tuttavia sappiamo che il contenuto in questione sarà a pagamento, dunque gli utenti di ultima generazione dovranno pagare per aggiungere Vergil al loro gioco. Sono stati mostrati solo dieci secondi di gioco di Vergil, quindi non è ancora stato confermato quale sia il suo set di mosse specifico, ma siamo stati in grado di vedere un’abilità in cui Vergil si circonda di spade blu rotanti che colpiscono i nemici nei suoi paraggi.

LEGGI ANCHE  State of Decay 3 torna a mostrarsi nel corso dell'Xbox Showcase di giugno

Devil May Cry 5 Special Edition è stata annunciata per le console di nuova generazione durante l’ultimo evento in streaming su PlayStation 5. Uscirà il giorno del lancio sia per Xbox Series X che per PS5; rispettivamente il 10 e il 19 novembre in Italia. Oltre a ciò, sapevate che Capcom ha di recente comunicato che la quest’ultima versione non arriverà anche su PC: per saperne di più, vi invitiamo a consultare il nostro articolo dedicato!

Simone Schiavi
Un giovane sonaro che sa prendere seriamente solamente pochi giochi. Sin dai suoi primi anni di vita si è imbattuto all’interno del mondo videoludico, anche se la sua seconda passione sono le serie TV ed i supereroi Marvel. Quando non sa cosa fare si mette a smanettare sui computer, fallendo miseramente nella sua impresa.

    Comments are closed.

    0 %