fbpx
VideogiochiNews

The Last of Us Parte 1 è ufficiale: data d’uscita e trailer al Summer Game Fest

Finalmente The Last of Us Parte I, fino a ora noto come The Last of Us Remake dopo il report di Jason Schreier, è stato annunciato nel corso del Summer Game Fest con un primissimo trailer, il quale ha anche confermato la data d’uscita del 2 settembre 2022.

Parliamo di un titolo particolarmente atteso dall’utenza Sony, che arriverà inizialmente su PS5 per poi giungere anche su PC, come confermato nel corso del nuovo video, che era già leakato nel corso della giornata di oggi. Abbiamo approfondito il tutto nell’articolo che trovate a questo link.

Parliamo di un titolo che come confermato permetterà di rivivere la primissima avventura di Ellie e Joel in una salsa diversa, ripercorrendo quindi la storia originale con aggiunte e migliorie, al fine di introdurre evidentemente al meglio anche quanto visto con Parte 2, arrivata nel 2020 dopo il debutto nel primo gioco nel 2013.

Avremo modo di rimettere mano quindi sull’esperienza di nuova generazione a prezzo pieno, ma con un comparto grafico come mostrato nel trailer completamente rivisto, il quale permetterà quindi di apprezzare le vicende ormai vecchie quasi 10 anni al passo con i tempi, sperando ovviamente che la data d’uscita di The Last of Us Parte I svelata nel trailer non venga spostata da Naughty Dog.

LEGGI ANCHE  Fallout e Fortnite insieme per una nuova collaborazione

The Last of Us Parte 1

Al momento non sappiamo quali sono gli altri piani del noto sviluppatore, il quale infatti potrebbe essere al lavoro come sappiamo anche sull’esperienza nota come Factions, ovvero il multiplayer dell’ultimo capitolo di The Last of Us arrivato sul mercato.

Staremo ovviamente a vedere quali saranno le potenzialità del titolo in questione pronto a giungere sul mercato nel giro di solamente qualche mese, concludendo forse la lineup di Sony per quel che riguarda il 2022 assieme anche al debutto di God of War, sperando che il titolo di Santa Monica giunga sugli scaffali prima della fine dell’anno.

Andrea Pellicane
Nasce nel 2000 già possessore di una Playstation 1 e già appassionato di videogiochi. In tenera età scopre il mondo dell’informatica ed inizia la sua inutile corsa verso la bramatissima Master Race. Nonostante la potenza di calcolo sia la sua linfa vitale è alla perenne ricerca della varietà e di titoli indie che piacciono solo a lui, incurante del fatto che potrebbero funzionare agevolmente anche su un tostapane. Viene spesso avvistato mentre effettua incomprensibili ragionamenti (soprattutto per lui) legati all'economia. Eccelle particolarmente nel trovare i momenti meno opportuni per iniziare e divorare intere serie TV.

    Comments are closed.

    0 %