VideogiochiNews

Tetsuya Nomura assicura, su Final Fantasy XV molte sequenze dinamiche

Tetsuya Nomura, game director di Final Fantasy XV, spiega la differenza tra Final Fantasy XV (all’epoca Final Fantasy XIII Versus) e i capitoli più recenti: “Fin dall’inizio della grafica 3D, Final Fantasy ha fatto largo uso di scene pre-renderizzate, ma questo nuovo hardware permette di agire direttamente e in tempo reale. Per questa ragione, anche durante scene considerevolmente dinamiche, il giocatore potrà controllare il proprio personaggioAll’E3 abbiamo visto una scena dove un Leviatano spadroneggia per la città, e dove il protagonista principale arrivava per combattere attraversando una corrente d’acqua. Fino a ora questa scena sarebbe dovuta essere completamente pre-renderizzata in un filmato grazie a Visual Worlds, ma ora il giocatore sarà capace di viverla in tempo reale”.

Per chi non lo sapesse, Visual Words è il gruppo che si occupa dei vari filmati CG.

ffxv-1

Simone Lelli
Amante dei videogiochi, non si fa però sfuggire cinema e serie tv, fumetti e tutto ciò che riguarda la cultura pop e nerd. Collezionista con seri problemi di spazio, videogioca da quando ha memoria, anche se ha capito di amarli su quell'isola di Shadow Moses.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Potrebbe interessarti anche