fbpx
VideogiochiNews

ReCore sembra aver problemi legati a cali di frame rate e caricamenti lunghi

Nonostante manchi meno di una settimana all’arrivo ufficiale di ReCore sul mercato, l’esclusiva pubblicata da Microsoft e prodotta dal game designer Keiji Inafune (Mega man, Onimusha, Dead Rising) sembra presentare (per il momento) qualche problema tecnico. Stando a due video pubblicati su Twitter dallo youtuber Press Start Kofi, il titolo soffrirebbe di evidenti cali di frame rate e di tempi di caricamento molto lunghi, alcuni dei quali sono arrivati a durare la bellezza di due minuti.

ReCore

In ogni caso, lo youtuber ha precisato che non tutti i caricamenti durano così tanto ma nonostante ciò, potrebbe a volte, rappresentare un problema. Allo stato attuale, causato dai suddetti problemi tecnici, non sappiamo dirvi se sono state programmate delle patch correttive per il day-one, che ricordiamo è il prossimo 16 settembre. Se nel caso ci dovessero essere novità, non mancheremo di informarvi. Ricordiamo che ReCore fa parte della collana Xbox Play Anywhere e ciò permetterà di acquistare una sola copia digitale del titolo ed avere accesso allo stesso tempo sia della versione Windows 10 che di quella Xbox One.

LEGGI ANCHE  La serie Kingdom Hearts arriva a sorpresa su Steam

Comments are closed.

0 %