fbpx
VideogiochiNews

PlayStation punta sul mercato mobile? Un leak anticipa i porting delle esclusive

Le vendite di PlayStation 5, nonostante i continui problemi con le spedizioni e le forniture alle varie catene di rivenditori, non fanno che aumentare e ora Sony sembra avere intenzione addirittura di puntare anche a un nuovo pubblico che fino a ora non aveva ancora approfondito a dovere: il mercato del mobile gaming.

Secondo un recente leak pubblicato sul noto forum ResetEra, la casa di Tokyo sarebbe alla ricerca di nuove figure per il mercato mobile, tra cui un “Head of Mobile” che dovrebbe gestire tutti gli aspetti di questa nuova gestione improntata sul porting di esclusive anche su dispositivi mobile.

Di seguito, l’esatta richiesta proposta per assumere questa nuova figura professionale:

Vuoi condurre lo sviluppo e la strategia del gaming per dispositivi mobile e aiutare a dar forma al futuro del settore in uno studio di livello mondiale? come “Head of Mobile” avrai a disposizione il potere di sviluppare e dar forma alle strategie per i PlayStation Studios nel mondo mobile e aiutare a fondare le basi per possibili opportunità di crescita nel futuro.

Sarai a capo di tutti gli aspetti dell’espansione dello sviluppo dei giochi da console e PC verso i dispositivi mobile con un focus sul trasportare in maniera efficiente i franchise più popolari di PlayStation per il mobile. Sari responsabile della costruzione e del ridimensionamento di un team di leader del settore mobile e farai le veci del Capo di questa nuova divisione dei PlayStation Studios.

Insomma, questo annuncio interno potrebbe davvero permettere a Sony e PlayStation di fare un grande debutto nel mondo mobile, che per il momento è dominato da molti porting di vecchi classici e nuovi giochi ricreati per essere giocati sullo schermo di tablet o cellulari.

LEGGI ANCHE  Lorelei and the Laser Eyes - Recensione, un vaso di Pandora fatto di enigmi

La multinazionale giapponese potrebbe davvero cavalcare quest’onda grazie alla sua incredibile mole di titoli di qualità che sarebbero perfetti per il mondo del mobile gaming, se ovviamente riadattati a dovere. Per ora non vi è ancora nulla di ufficiale da parte dei PlayStation Studios, ma se davvero le informazioni dovessero rivelare veritiere, sicuramente in molti fan e appassionati non vedrebbero l’ora di rigiocare al proprio gioco preferito sullo schermo del proprio smartphone.

Fonte:
Mauro Landriscina
Nato nel 1997, fin da piccolo si appassiona di videogiochi grazie al Game Boy Color del fratello maggiore. Pensa troppo al futuro e poco al presente, spesso perdendosi nei suoi pensieri e andando quindi a sbattere su qualche palo per strada. Il suo sogno nel cassetto è quello di dirigere un film d'animazione.

Comments are closed.

0 %