fbpx
VideogiochiNews

PlayStation: la metà degli utenti gioca ancora su PS4

PS4 PlayStation 5

La nuova generazione di console è una generazione che possiamo definire strana: uscita sul mercato in un periodo piuttosto particolare a livello globale (quello della pandemia da Covid-19), sia la nuova Xbox che la nuova PlayStation non sono ancora riuscite ad incidere sul mercato come invece avevano fatto le generazioni precedenti.

A dare conferma di ciò è una nuova indagine condotta dal sito The Gamer, che dimostra che oltre il 50% degli utenti in possesso di una PlayStation utilizza ancora una PS4. Su 118 milioni di utenti, infatti, 59 milioni sono possessori di PS5. Tutti gli altri utenti, di conseguenza, utilizzano ancora un hardware precedente.

Le maggiori cause di questo bizzarro fenomeno si possono ritrovare nella mancanza di esclusive che hanno permesso all’hardware di fare il salto di qualità che ci si aspettava: gli analisti pensano che questo processo di salto generazionale possa avvenire in occasione del lancio di GTA 6, titolo che, nei suoi primi mesi di vita, sarà un esclusiva per le console di nuova generazione.

LEGGI ANCHE  Tombi, il classico PS1 sta per tornare e ha una data di uscita

L’uscita in parallelo, nonostante ormai la nuova generazione sia sul mercato da oltre quattro anni, di numerosi titoli sia su console PS5 che PS4 ha portato ad un rallentamento nel processo di ricambio generazionale. Ci si aspetta quindi che PlayStation Studios realizzi titoli per i quali valga la pena acquistare la nuova console.

Fonte:
Sara Pandolfi
Nata e cresciuta videoludicamente sotto il segno della triforza, grande appassionata di videogiochi a 360°, ma con un nostalgico occhio di riguardo alle creazioni della grande N.

    Comments are closed.

    0 %