VideogiochiNews

PlayStation Indies: Sony apre il sito dedicato ai giochi indipendenti

I videogiocatori più o meno appassionati stanno vivendo un periodo davvero particolare, molto florido, con la nuova generazione di console appena presentata, sia da Sony che da Microsoft, e una ricchezza di reveal senza precedenti, concentrati soprattutto sui numerosi giochi tripla A in arrivo. Ciliegina sulla torta è la nuovissima iniziativa Sony, che ha presentato PlayStation Indies, il programma interamente a sostegno degli sviluppatori indipendenti di giochi per PlayStation 4 e PlayStation 5, che quindi darà visibilità a quella parte di produzioni che solitamente rischiano di rimanere in ombra. È stata aperta all’interno del sito ufficiale PlayStation la sezione dedicata, che mostrerà costantemente tutte le novità dagli sviluppatori meno conosciuti. L’11 giugno scorso, proprio all’apertura di questa, sono già stati presentati la bellezza di nove giochi, tra cui hanno spiccato Kena Bridge for SpiritsLittle Devil Inside e Stray.

Nuove produzioni si stanno però già affacciando al progetto: Bugsnax, Carto, Creaks, Fall Guys: Ultimate Knockout, FIST: Forged in Shadow Torch, Goodbye Volcano High, Haven, Heavenly Bodies, Jett: The Far Shore, Kena: Bridge of Spitirs, Kentucky Route Zero: TV Edition, Little Devil Inside, Maquette, Oddworld Soulstorm, Recompile, Solar Ash, The Pathless, Where the Heart is e Worms Rumble.

Riguardo PlayStation Indies, il noto dirigente Sony Shuhei Yoshida, ha affermato:

Per futuro del settore dei videogiochi la comunità Indie è diventata sempre più importante, specialmente perché per la produzione dei giochi AAA, lo sviluppo ha raggiunto costi rischiosi anche per le maggiori aziende, che trovano sempre più difficile investire in concept nuovi che potrebbero anche non funzionare. Crediamo che gli sviluppatori indipendenti, con una forte visione, possano invece offrire nuovi giochi e generi originali, migliorando la vera e propria arte del videogioco. PlayStation ha da sempre accolto giochi con concept completamente rivoluzionari, come PaRappa the Rapper, Katamari Damacy, LittleBigPlanet e Journey e non vediamo l’ora di scoprire quale siano le nuove sorprendenti idee!

Non resta che rimanere aggiornati sul sito e scoprire quali saranno i nostri nuovi giochi preferiti!

Claudio Baldacci
Videogiocatore vecchio stampo, purista e rompiscatole. Di quelli cresciuti con Playstation 1, Playstation 2 e Game Boy Color. Amante del cinema e delle serie TV, sempre attento alle nuove uscite e speranzoso che nuovi e interessanti prodotti popolino la nostra vita fino a farci diventare asociali. No, forse questo è meglio di no. Speaker radiofonico di www.radioeverywhere.it dove il mercoledì dalle 18 alle 20 parla di colonne sonore di film, videogiochi e tv e anche giocatore semi-professionista di Texas Hold'em. Basta.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Potrebbe interessarti anche