fbpx
VideogiochiNews

PlayStation 5: svelati nome e alcuni dettagli del software di video editing?

PlayStation 5

Il prossimo 19 novembre sarà il giorno in cui nei negozi italiani arriverà PlayStation 5 e, nonostante Sony abbia rivelato innumerevoli informazioni in merito alla dotazione hardware della piattaforma e alle caratteristiche dei suoi accessori, continuano a emergere dalla rete nuove indiscrezioni in merito all’elenco dei programmi che potranno essere utilizzati con la nuova console next-gen. Tra questi sembrerebbe essercene uno che, basandoci unicamente sul nome, potrebbe trattarsi della versione migliorata di Share Factory, adattata alle caratteristiche della nuova piattaforma. Per chi non lo sapesse, si tratta di un software di video editing che Sony ha messo a disposizione per gli utenti PlayStation 4, il quale consente di poter aggiungere scritte ed effetti particolari sui video registrati attraverso l’uso della console.

In base a quanto emerso dall’analisi della nuova interfaccia web del PlayStation Store, sembrerebbe che gli utenti PlayStation 5 potranno contare su una versione profondamente rinnovata dell’applicazione, questa volta denominata Share Factory Studio. In base all’immagine presente sullo store virtuale di Sony (e che potrete vedere in calce all’articolo), il programma sfrutterà la PlayStation Camera e il microfono di Singstar ma non sono state svelate in modo esplicito le funzionalità che richiederanno l’uso di questo accessori. È plausibile che la prima possa essere sfruttata per effettuare delle registrazioni da poter editare sul momento, mentre il microfono potrebbe avere un ruolo non dissimile rispetto a quello integrato all’interno del controller DualSense.

LEGGI ANCHE  Hearthstone: Battaglia - Recensione della nuova Stagione a tema Fiabe

Allo stato attuale, non è noto quando l’applicazione verrà resa disponibile, anche se è altamente probabile che sarà possibile scaricarla gratuitamente sin dal giorno di lancio della nuova console. In mancanza di ulteriori informazioni da parte di Sony, non ci resta che attendere a questo punto l’arrivo della nuova versione del PlayStation Store per scoprire nuovi dettagli in merito a Share Factory Studio e l’eventuale presenza di nuovi software realizzati in esclusiva per PlayStation 5.

 

share factory studio

Renato Verrillo
Laureato in Direzione Aziendale presso l'Università degli Studi di Catania. Appassionato di musica, sport e tutto ciò che sia animato da chip e transistor, è un androidiano doc ma possiede un iPhone, adora Forza Horizon ma compra solo PlayStation...

Comments are closed.

0 %