fbpx
VideogiochiNews

Naughty Dog: è in arrivo un nuovo titolo PlayStation 5

Dopo essere diventata nell’attuale generazione di console il punto di riferimento per ogni software house, Naughty Dog si prepara a sbalordire i videogiocatori anche sulla prossima. Dopo aver sfornato saghe ormai divenute leggendarie, come Uncharted e The Last of Us, il team di sviluppo sta assumendo nuovo personale in vista della loro prossima IP di punta tripla A, che vedrà ormai probabilmente la luce su PlayStation 5. In particolare, è la divisione che si occuperà delle animazione del futuro titolo a cercare dei nuovi creativi.

Nello specifico, Il reparto animazione sta assumendo un animatore per il gameplay, uno per le animazioni di combattimento melee, ed uno per il versante puramente tecnico. Ovviamente non si fa alcuna menzione riguardo le caratteristiche esatte di questo nuovo e misterioso progetto, ma abbiamo delle informazioni che possono darci un’idea di cosa sta accadendo nello studio di Santa Monica:

Naughty Dog ha trascorso gli ultimi dieci anni a cercare attentamente alcuni dei migliori animatori di gioco del mondo. Questo gruppo di individui è ciò che ci permette di creare quei personaggi fedeli e credibili che mettiamo in giochi come The Last of Us e la serie Uncharted. Stiamo cercando un animatore di gameplay esperto che ci aiuti a continuare ad alzare il livello dell’animazione interattiva per i nostri progetti futuri. Se ti senti a tuo agio nello spazio di gioco AAA e vuoi far parte del progetto con la migliore qualità visiva e tecnologica, potresti essere il cane che stiamo cercando.

Naughty Dog sta attualmente lavorando alla componente multiplayer per The Last of Us Part 2, anche se le informazioni specifiche su come funzionerà la componente multigiocatore del capolavoro PlayStation 4 devono ancora essere annunciate. Non ci resta quindi che attendere lo sviluppo di questa nuovo titolo, che secondo recenti rumor potrebbe essere tuttavia un titolo cross-gen.

LEGGI ANCHE  Il CEO di Obsidian non ha paura di chiudere, nonostante i precedenti di Microsoft
Cristian Piantanida
Nato con il Gameboy in mano, spendo tutto quel che ho in roba Nerd: videogames, anime, manga, figure, mi intriga tutto ciò che proviene dal misterioso mondo del Sol Levante. Storico per passione, Nerd di professione, non vedo l'ora di raccontarvi ciò che mi appassiona!

    Comments are closed.

    0 %