fbpx
VideogiochiNews

Un leak svela Destiny: Rise of Iron

Destiny è uno di quei videogiochi che entrerà nella case history del medium per diversi motivi; abbiamo un lancio finanziato da ben 500 milioni di dollari, con delle vendite che sono riuscite, poi, a recuperare tutti i soldi spesi nel tempo. Le recensioni, poi, hanno espresso più di chiunque altro la delusione di non avere tra le mani il prodotto perfetto che ci si aspettava da un lavoro costato una cifra inverosimile e, soprattutto, sviluppato da uno studio come Bungie, che aveva sempre sorpreso nell’ambito degli sparatutto in prima persona. Le cose, però, sono presto cambiate; grazie alle espansioni si è arrivati ad un punto nel quale Destiny si può finalmente considerare un prodotto sufficientemente pregno di contenuti, sia a livello di gameplay che di narrativa. I DLC, nonostante tutto, non sembrano destinati a finire e, anzi, il recente annuncio di Destiny: Rise of Iron sta già alimentando le speranze di molti appassionati. Poco si sapeva dell’espansione, se non il nome, eppure un probabile errore di Bungie ha svelato già alcuni dei dettagli principali.

La notizia, riportata da Gothalion, noto twitcher, youtuber e appassionato di Destiny, ha fatto presto il giro del web e mostra chiaramente il sito aggiornato di Destiny con il titolo della nuova espansione. Bungie non ha fatto in tempo a chiudere il sito che già sono fuoriuscite le novità rilevanti nella nuova espansione, tra cui storie, raid, equipaggiamento e armi completamente inedite nella serie principale. La casa di sviluppo non ha voluto commentare sull’accaduto, né arricchire i leak del tweet ma, se dovessimo scommettere, la nuova espansione verrà mostrata da Bungie nella live che verrà streammata su Twitch il 9 giugno.

LEGGI ANCHE  Ubisoft pronta a svelare Assassin’s Creed Shadows il 15 Maggio

Comments are closed.

0 %