VideogiochiNews

La Nintendo non abbasserà i prezzi delle versioni digitali dei giochi

Satoru-Iwata-3DSSatoru Iwata presidente della Nintendo ha ultimamente rilasciato importanti dichiarazioni nel corso della riunione tenutasi con gli investitori. Una delle notizie riguarda la politica che la società terrà nei confronti delle versioni digitali dei giochi, rivelando che nel corso del prossimo inverno verranno svelate diverse novità.

Crediamo che le versioni digitali abbiano lo stesso valore di quelle retail e per questo motivo dovrebbero essere vendute allo stesso prezzo, alcune compagnie abbassano i prezzi perché non c’è la possibilità di usato o di riduzione del prezzo sullo store. Noi sottolineiamo il valore del software Nintendo e per questo decidiamo di vendere allo stesso prezzo.

 

“Abbiamo intenzione di garantire dei benefici con il nuovo membership service che inizierà nel periodo autunnale”.

Quelle che avete appena letto sono le parole utilizzate da Iwata, che confermano la volontà da parte di Nintendo di non svalutare le copie digitali dei titoli, lasciando loro solamente dei benefici che ancora oggi non sono stati rivelati.

Quindi cari lettori, non aspettatevi un risparmio sull’acquisto delle versioni digitali dei titoli, perché la grande N non farà sconti, ma molto probabilmente rilascerà solo alcuni contenuti esclusivi. Secondo voi è giusta la politica che vuole intraprendere Nintendo? E’ giusto anche secondo voi non far svalutare il valore dei titoli solo perché si acquista una versione digitale?

 

Alessio Cialli
Eclettico personaggio, ha iniziato la sua carriera videoludica con un Commodore 64. Si consacra nei titoli Platform, Stealth e GDR. Titolo preferito: Alex Kidd in Miracle World "Sega Master System", gioco più vecchio di lui!

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Potrebbe interessarti anche