VideogiochiNews

Kojima spera che il suo Metal Gear Solid V: The Phantom Pain verrà amato fino al 2025

metal-gear-solid-5-the-phantom-pain_PS4_6540Hideo Kojima in occasione dei prossimo PlayStation Awards 2013, è tornato a parlare del suo nuovo titolo Metal Gear Solid V: The Phantom Pain.

Il padre del noto titolo oltre a parlare delle sue varie esperienza personali, si è soffermato particolarmente sulle sue speranze riposte in Metal Gear Solid V: The Phantom Pain.

Il game designer infatti ha dichiarato che gli piacerebbe molto che il suo titolo fosse amato dal lancio e per almeno altri dieci anni, come accaduto con il precedente Snake Eater.

Secondo voi ci sono le possibilità che oggi come oggi un gioco sia così speciale da poter essere amato per altri 10 anni?

Alessio Cialli
Eclettico personaggio, ha iniziato la sua carriera videoludica con un Commodore 64. Si consacra nei titoli Platform, Stealth e GDR. Titolo preferito: Alex Kidd in Miracle World "Sega Master System", gioco più vecchio di lui!

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Potrebbe interessarti anche