Videogiochi

Hearthstone: nerf live, presto rissa co-op!

Hearthstone Screenshot 10-20-15 20.44.02

La patch è live! Come un fulmine a ciel sereno è arrivato il nerf sul Capitano Cantaguerra. Esattamente una settimana fa la Blizzard annunciava il nerf, ed ora senza ulteriori date è effettivamente arrivato. Ma non è tutto! Una grande novità è stata scoperta tra le stringhe di codice di alcuni file caricati dal client. Premettiamo subito che non sono informazioni sicure al 100%, in quanto non c’è stato alcun annuncio ufficiale, ma mai le informazioni tratte dalle stringhe del client si sono poi rivelate errate.

Andiamo a vedere cosa sta ha in serbo per noi il team di Hearthstone:

  • Hearthstone è ora disponibile in lingua Giapponese
  • Risolti alcuni bugs grafici e sonori
  • Vincere una partita in modalità rissa non premia più con un pacchetto
  • Nuova immagine per la modalità rissa

co-op brawl

  • Boss modalità rissa co-op
    • Gearmaster Mechazod – Boss Mechazod wins if he defeats either of you! (95 Health, 2 Attack, 10 Cost)
  • Nuove carte del boss in modalità rissa co-op:
  • Stringhe vocali del boss
    •  I will cleanse you both of the Curse of Flesh!
    •  Defeat Gearmaster Mechazod together to win! 
    •  Increase clock speed! 
    •  Print is dead, Lorewalker Cho!

Oltre a queste novità è stato aggiunto il nuovo retro delle carte che sarà disponibile a fine stagione:

7sdmQZx

Ora che il Patron Warrior non è più sul campo di battaglia cosa vi aspettate di vedere? La community ha preso di mira il Secret Paladin e chiamano il nerf, voi che ne pensate?

Maichol "Brownie" Serfilippi
Nato nello stesso anno in cui il Nintendo Game Boy sbarca per la prima volta nel mondo, Maichol mostra fin da subito un enorme passione per la tecnologia e per il gaming. Gli anni passavano, ma la passione no; Super Nintendo, Playstation, Xbox, fino ad arrivare al PC dove si innamora dei giochi di strategia come Warcraft 3, Starcraft, Age of Empire II ed infinite World of Warcraft. La passione per la competizione lo spinge fino al Platino 1 su League of Legends ed altri risultati minori nei tornei italiani. Amante di ogni gioco marchiato Blizzard.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Potrebbe interessarti anche