NewsVideogiochi

Il formato fisico di Goat Simulator The Bundle per PS4 ha una data d’uscita!

Grazie a un comunicato ufficiale, la data d’uscita in Italia per Goat Simulator the Bundle è stata finalmente annunciata. In collaborazione con Coffee Stain Studio e Double Eleven, il noto titolo di simulazione sarà lanciato nel nostro territorio a partire dal 29 novembre 2016 per la piattaforma PlayStation 4 e sarà venduto in formato fisico al prezzo di 19.99 euro.

Goat Simulator

Per chi non lo conoscesse, Goat Simulator è un gioco di simulazione basato sul genere skating, ma la cosa curiosa è che i giocatori non vestiranno i panni di un vero e proprio skater, bensì quello di una capra. Grazie a questo bundle, i giocatori potranno non solo giocare all’originale titolo di simulazione, ma anche godere dei DLC aggiuntivi del simulatore MMO e GoatZ. In questo modo sarà possibile intraprendere un’avventura nell’MMO di Goat Simulator, oppure sopravvivere all’apocalisse zombie esplorando una nuova mappa in GoatZ. Qui di seguito ecco le caratteristiche chiave:

  • Il bundle include Goat Simulator e i 2 DLC aggiuntivi, GoatZ e Goat MMO simulator.
  • I giocatori dovranno distruggere tutto quello che possono con stile; ad esempio effettuando una capriola all’indietro mentre si getta un secchio dalla finestra per guadagnare gli ultimi punti Goat.
  • Con Goat MMO Simulator i giocatori potranno intraprendere un’avventura nel mondo MMO di capre provando uno tra 5 differenti classi. Inoltre è possibile completare dozzine di quest e aumentare di livello.
  • Con GoatZ i giocatori potranno sopravvivere all’apocalisse zombie in una nuova e apposita mappa, sbloccando le capre con super poteri.

Siete pronti per scatenarvi tra distruzione, sopravvivenza e sfrenate acrobazie nei panni di una capra skater?

Alessio "Lello" Lucherini
Colui che ha zompato da una piattaforma all'altra e nel vero senso della parola. Perché iniziare dalla grande N per poi passare alla PS e infine giungere all'equilibrio tra le due parti ha rappresentato il suo stadio evolutivo nel mondo videoludico. Predilige gli scontri tra i classici Nintendo, lavora come esperto Evocatore sottopagato da Akras su Brave Frontier RPG e viaggia tra le mille avventure nel continente di Tamriel in cerca della saggezza, del potere e del coraggio... ah no quella è Hyrule. Però diciamocelo; alla fine per lui Tamriel e Hyrule sono come lo ying e lo yang, un dualismo alla quale difficilmente gli si può togliere dalla mente e dal cuore!

    Rispondi

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Potrebbe interessarti anche