fbpx
VideogiochiNews

I dettagli sulla prima patch per Overwatch

Blizzard ha pubblicato la prima patch per Overwatch sulla versione PC, dove porterà un bilanciamento ad alcuni eroi, in particolare a Widowmaker e McCree, correzioni e tanto altro. Ecco qui in dettaglio le novità incluse nella patch.

OverwatchCAMBIAMENTI AL BILANCIAMENTO DEGLI EROI

Widowmaker

Bacio della Vedova

    • Fuoco alternativo (colpo mirato)
    • Danni di base diminuiti da 15 a 12.
    • Attenzione: il moltiplicatore dei danni dei colpi mirati resta invariato.
    • Il moltiplicatore dei danni dei colpi alla testa è aumentato da 2x a 2,5x.
    • I giocatori ora devono aspettare la fine dell’animazione della chiusura dello zoom per poter mirare nuovamente.

Visore Termico

  • Il costo di ricarica della Ultra è aumentato del 10%.

McCree

Pacificatore

  • Fuoco alternativo
    • Il tempo di recupero (cioè il tempo necessario prima che McCree inizi a ricaricare) è diminuito da 0,75 secondi a 0,3 secondi.
    • Danni dei proiettili diminuiti da 70 a 45.

RISOLUZIONE DEI PROBLEMI

Generale

  • Migliorata la stabilità dell’opzione “Ampiezza di banda massima” nelle partite personalizzate.
LEGGI ANCHE  Ubisoft pronta a svelare Assassin’s Creed Shadows il 15 Maggio

Eroi

  • Risolto un problema che consentiva a Mercy di caricare la sua Ultra quando potenziava i danni di un alleato che attaccava una barriera o un Muro di Ghiaccio.
  • Risolto un problema che consentiva a Reaper di usare Passo d’Ombra per posizionarsi in luoghi inaccessibili su certe mappe.

Mappe

  • Risolto un problema con le collisioni in certe zone di El Dorado che non bloccavano la linea di tiro.

overwatch un nuovo personaggio

Cosa ne pensate del contenuto di questa patch? Ricordiamo che, come abbiamo detto in apertura, essa è valida per il momento sulla versione PC; riguardo alle altre piattaforme non si sa ancora nulla, ma è molto probabile che sarà rilasciata successivamente. Rimanete con noi per ulteriori aggiornamenti!

Lucherini Alessio
Colui che ha zompato da una piattaforma all'altra e nel vero senso della parola. Perché iniziare con Nintendo, per poi passare sulla sponda Sony e infine unire entrambe le parti, ha rappresentato il suo stadio evolutivo con i videogiochi. Tra la scrittura e i pensieri intrisi nell'animo salsero-bachatero, viaggia costantemente in cerca della saggezza, del potere e del coraggio... e in fondo Hyrule è la sua casa preferita, un posto dove ha lasciato completamente se stesso!

    Comments are closed.

    0 %