fbpx
VideogiochiNews

Call of Duty: Warzone, lo spazio di un’intera PS4 potrebbe non bastare più

Call of Duty: Warzone

Lo spazio delle console è sempre stato un grande problema, specialmente a partire dalla scorsa generazione, e sembra che con l’arrivo di PlayStation 5 e Xbox Series X/S la faccenda si stia complicando particolarmente per PlayStation 4 e Xbox One. Parliamo nello specifico di Call of Duty: Warzone e Call of Duty: Black Ops Cold War, che dopo l’ultimo aggiornamento hanno raggiunto (insieme) un peso totale spaventoso, creando un problema per i possessori di una PS4 da 500GB (non che la cosa risulti irrisoria per le altre console, fra cui soprattutto Xbox One S e Xbox Series S). Come confermato da Activision stessa, i giocatori potrebbero non avere abbastanza spazio su PS4 per ospitare la versione completa, con anche tutti gli add-on, di Call of Duty: Warzone e Call of Duty: Black Ops Cold War.

Come consigliato dall’azienda stessa, pulendo completamente la console dovreste riuscire – almeno per il momento – a reggere entrambe le opere complete, anche se assieme a poco altro. Inoltre, uno storage esterno può risolvere sicuramente il problema, permettendovi di preoccuparvi molto meno dello spazio occupato dai vostri giochi. La situazione potrebbe tuttavia peggiorare nel prossimo periodo, nel caso in cui la software house non riesca a ridurre il peso di entrambe le opere, soprattutto per quanto concerne Warzone, il quale punta ad avere una vita alquanto lunga. Di seguito vi alleghiamo il peso specifico dell’aggiornamento su tutte le piattaforme in cui Call of Duty: Warzone e Call of Duty: Black Ops Cold War sono presenti. Assicuratevi quindi di avere abbastanza spazio sulla vostra piattaforma prima di effettuare il download, rimuovendo eventuali giochi che avete già finito, nonché vari contenuti della sezione video e immagini.

  • PlayStation 5: 17GB
  • PlayStation 4: 17GB
  • Xbox Series X/S: 17.9GB
  • Xbox One: 17.9 GB
  • PC: 16.9GB (Warzone Only), 20.8GB (Warzone and Modern Warfare)
LEGGI ANCHE  Dragon Ball: Sparking! Zero, rivelata la possibile data d'uscita
Andrea Pellicane
Nasce nel 2000 già possessore di una Playstation 1 e già appassionato di videogiochi. In tenera età scopre il mondo dell’informatica ed inizia la sua inutile corsa verso la bramatissima Master Race. Nonostante la potenza di calcolo sia la sua linfa vitale è alla perenne ricerca della varietà e di titoli indie che piacciono solo a lui, incurante del fatto che potrebbero funzionare agevolmente anche su un tostapane. Viene spesso avvistato mentre effettua incomprensibili ragionamenti (soprattutto per lui) legati all'economia. Eccelle particolarmente nel trovare i momenti meno opportuni per iniziare e divorare intere serie TV.

    Comments are closed.

    0 %