fbpx
NewsVideogiochi

Assassin’s Creed Valhalla: leak svela dettagli e data d’uscita del DLC?

assassin's creed valhalla omaggio

Come purtroppo spesso accade con le produzioni Ubisoft, è trapelato un corposissimo leak con moltissime probabili informazioni sulla discussa espansione/DLC a tema “God of War” di Assassin’s Creed Valhalla. Fra queste news abbiamo anche una potenziale data d’uscita per il pacchetto, stimata per il 10 marzo 2022.

Queste informazioni, come ovvio che sia, non sono ufficiali e di conseguenza vi consigliamo di prenderle con le pinze fino alla conferma di Ubisoft, che fra l’altro dovrebbe arrivare molto presto, visto il recente annuncio di un evento a tema per questo lunedì 13 dicembre.

Essendo dettagli senza filtri vi raccomandiamo allo stesso tempo di fare attenzione agli spoiler, se quindi non voleste sapere prima del tempo alcuni elementi secondari sulla storia, fate attenzione a evitare di leggere quanto segue in questo articolo.

Il leak è arrivato su un canale Reddit ed è poi stato ripreso da ResetEra con numerose immagini che sembrano ufficiali fino a prova contraria, ma che per ovvie ragioni non possiamo mostrarvi in questo pezzo. Vi lasciamo comunque entrambi i link in fonte e via, se foste interessati a vedere l’origine della notizia. Comunque, da quanto emerso pare che il protagonista del gioco dovrà affrontare numerose minacce provenienti dai 9 reami della mitologia norrena, per cercare di “arrestare” il Ragnarok.

LEGGI ANCHE  Remedy starebbe anticipando il DLC "Night Springs" di Alan Wake 2

Assassin's Creed Valhalla

Ecco di seguito la probabile presentazione ufficiale dell’espansione/ DLC del gioco Assassin’s Creed Valhalla, chiamato al momento Dawn of Ragnarok, tratta dal predetto post su ResetEra:

Assassin’s Creed: Valhalla”-Dawn of Ragnarok” è l’espansione più ambiziosa nella storia di questa serie: questa volta Aivor deve (affrontare) personalmente il destino di Odino, la guerra del Nord e il destino del dio della saggezza. (In questo) mondo della mitologia (norrena), (Aivor si dovrà) assume l’urgente compito di salvare (la gente e) i bambini, scatenando il nuovissimo potere soprannaturale del fulmine.

(In questa) scioccante leggenda vichinga, salva la tua carne e il tuo sangue prima che gli dei vengano inghiottiti dalla catastrofe.

Da quanto emerso, pare quindi che in questa espansione non ancora confermata, ci troveremo in un universo per certi versi opposto rispetto a quello riscontrato nel già citato God of War. Con il protagonista che cercherà in qualche modo di scongiurare la catastrofe. Il punto di vista ribaltato ha ovviamente senso, visto che Aivor è un vichingo e non avrebbe senso vederlo lottare contro le sue stesse divinità in questo titolo.

Samuel Raciti
Videogiocatore incallito, lavora anche come Amministratore condominiale in real life. Questa professione gli ha insegnato, fra le altre cose, l’arte della pazienza e della mediazione, così scarsamente presenti nel mondo di Internet come in quello delle riunioni condominiali. Mal sopporta gli hater seriali, ma apprezza chi in buona fede si impegna per far valere il proprio pensiero e la propria visione del mondo dei videogiochi.

    Comments are closed.

    0 %