fbpx
VideogiochiNews

Assassin’s Creed Shadows: nonostante le lamentele, vende alla grande

Assassin's Creed Shadows

Assassin’s Creed Shadows è stato rivelato ufficialmente all’inizio di questa settimana, dopo essere stato annunciato ufficialmente nel 2022 . Oltre al trailer di presentazione, sono stati avviati anche i preorder, dato che il titolo verrà lanciato il 15 novembre di quest’anno.

Nonostante le diverse critiche subite dal titolo targato Ubisoft, i primi dati di vendita legati ai preorder di Assassin’s Creed Shadows sembrano ottimi. A dare tale notizia è stato l’insider Tom Henderson, il quale ha affermato che tutti coloro con i quali si è interfacciato si sono detti soddisfatti delle prestazioni del titolo. Ecco quali sono state le sue parole:

I preordini di Assassin’s Creed Shadows sembrano ottimi. Non ho ancora i numeri esatti, ma nessuno che di coloro che è a conoscenza delle cifre esatte sembra essere deluso.

Come detto, non ci sono ancora dei dati di vendita ufficiali ma, nonostante ciò, Assassins Creed Shadows è già presente nell’elenco dei best-seller su Epic Games Store.

Come detto, il titolo è stato vittima di diverse critiche da parte dei fan. Tra queste troviamo quelle legate alla presenza di un personaggio nero in un gioco ambientato in Giappone. Il personaggio in questione, cosa che molti non sanno, è Yasuke, una figura realmente esistita e quindi storicamente fedele.

LEGGI ANCHE  Dragon Ball Sparking! Zero: data d'uscita annunciata al Summer Game Fest 2024

Altri fan, invece, hanno criticato la scelta di Ubisoft di obbligare i giocatori ad avere una connessione internet per installare il gioco in versione fisica, una tendenza in crescita nel settore.

Nonostante lo sdegno e il disappunto di alcuni fan, i dati di vendita di Assassin’s Creed Shadows sembrerebbero comunque ottimi, ma ne sapremo di più non appena Ubisoft comunicherà le prime informazioni ufficiali a riguardo.

Fonte:
Paolo Saccuzzo
Laureato in Lettere Moderne e in Comunicazione della e Cultura dello Spettacolo, da sempre appassionato di tutto ciò che concerne l'intrattenimento in tutte le sue forme, dal cinema alle serie TV, dai fumetti alla musica, fino ad arrivare ai videogiochi. Amante del mondo Sony, è però cresciuto con i classici Nintendo, nello specifico Super Mario 64 e The Legend of Zelda: Ocarina of Time.

    Comments are closed.

    0 %