fbpx
VideogiochiNews

Xenon Racer: svelata la data di lancio del titolo Soedesco

Xenon Racer

Soedesco annuncia che il gioco di corse futuristico Xenon Racer sarà lanciato nei negozi di tutto il mondo il 26 marzo. Xenon Racer uscirà sia in formato digitale che fisico per Nintendo Switch, PlayStation 4, PS4 Pro e la famiglia di dispositivi Xbox One, inclusa Xbox One X. Uscirà anche una versione digitale su Steam.

Un nuovo trailer mostra tutte e sette le diverse località del gioco, inclusi quattro nuovi tracciati in Nord America, Francia e Cina. Ogni località offre multiple opportunità di corsa, con diversi tracciati che possono essere percorsi in entrambe le direzioni.

Il futuro della corsa

Nell’anno 2030, sono state inventate le prime macchine volanti e la Federazione Mondiale del Campionato di Corse si sta preparando per una nuova era di corse con le macchine ibride. Per dare tempo alle squadre di abituarsi a questa transizione fondamentale, la Federazione ha proclamato una pausa della stagione. Quattro dei maggiori produttori del mondo di macchine elettriche ibride si uniscono e decidono di colmare questo divario organizzando “Xenon“, un campionato da tenere una sola volta per i nuovi guidatori che aiuterebbe a testare una nuova tecnologia con prototipi di macchina che usano una combinazione di elettricità e benzina Xenon.

LEGGI ANCHE  Armored Core: Miyazaki vorrebbe continuare la saga

La Federazione non approva questo campionato clandestino e la mancanza del suo appoggio comporta il non poter utilizzare i soliti tracciati di corsa internazionali. Quindi, l’azione delle corse anti gravità avrà luogo nelle frenetiche strade delle città del mondo, come Shanghai in Cina e Miami negli Stati Uniti. Ci sono corse anche in luoghi più tranquilli; Costa Azzurra in Francia e Lake Louise in Canada.

Giuseppe Fragola
Dall'ormai lontano 1997 abbatto Draghi virtuali, salvo Principesse, mando in visibilio gli stadi di mezzo mondo a suon di gol e anniento avversari con ogni mezzo a disposizione (dagli hadouken alle spade infuocate). Non vedo ragione per smettere, quindi continuo!

    Comments are closed.

    0 %