fbpx
VideogiochiNews

Wo Long: il soulslike dai creatori di Nioh avrà una demo

Wo Long Fallen Dynasty demo

Il prossimo action-RPG dello studio Nioh Team Ninja, intitolato Wo Long: Fallen Dynasty, avrà una demo gratuita in uscita prima del lancio del gioco il prossimo anno, come annunciato dallo stesso team di sviluppo.

Nel caso vi foste persi l’annuncio e il trailer di rivelazione, Wo Long: Fallen Dynasty è il risultato di una collaborazione tra Fumihiko Yasuda (Nioh) e Masaaki Yamagiwa (Bloodborne), e l’opera porterà la firma del già citato Team Ninja.

Come ci si potrebbe aspettare, dato il pedigree di questi due creativi, il gioco è stato descritto come un soulslike simile a Nioh. A differenza di quest’ultimo, però, l’azione si svolgerà nella Cina feudale e seguirà un soldato della milizia senza nome che combatte per la sopravvivenza in una versione dark fantasy infestata della tarda dinastia Han, avvenuta nel mondo reale dal 947 al 951.

Dal momento della rivelazione non ci sono stati svelati altri dettagli su Wo Long: Fallen Dynasty, ma un nuovo tweet pubblicato sull’account Twitter ufficiale del gioco ha rivelato svariate curiosità allettanti, tra le quali l’arrivo di una “demo giocabile nel futuro prossimo“.

Editor personaggi, gameplay impegnativo, nuovo sistema di morale, armi usate con le arti marziali, celebri signori della guerra dei Tre Regni, creature e demoni appartenenti alla mitologia cinese, stregoneria, multiplayer online e demo giocabile nel prossimo futuro.

Inoltre, il Team Nina ha confermato che il gioco avrà un nuovo sistema di morale, un gameplay impegnativo, la presenza delle stregonerie e una modalità multiplayer online, oltre alla presenza di riferimenti alla mitologia cinese.

LEGGI ANCHE  Assassin's Creed: Shadows, la presenza di Yasuke è considerata "woke"

Per concludere vi ricordiamo che Wo Long: Fallen Dynasty verrà lanciato all’inizio del 2023 su PlayStation 5, PlayStation 4, Xbox Series X, Xbox Series S e Xbox One. Il titolo sarà disponibile anche sul servizio Game Pass a partire dal giorno del lancio.

Paolo Saccuzzo
Laureato in Lettere Moderne e in Comunicazione della e Cultura dello Spettacolo, da sempre appassionato di tutto ciò che concerne l'intrattenimento in tutte le sue forme, dal cinema alle serie TV, dai fumetti alla musica, fino ad arrivare ai videogiochi. Amante del mondo Sony, è però cresciuto con i classici Nintendo, nello specifico Super Mario 64 e The Legend of Zelda: Ocarina of Time.

    Comments are closed.

    0 %