fbpx
VideogiochiNews

Wild Rift: annunciata ufficialmente la versione mobile di League of Legends

Wild RIft

Come un fulmine a ciel sereno, la software house Riot Games ha annunciato oggi diversi nuovi titoli in sviluppo. Proprio tra questi troviamo Wild Rift, la versione ufficiale del famosissimo MOBA League of Legends per sistemi mobile. Nonostante sia infatti già possibile sugli store per telefoni reperire diversi giochi dello stesso genere, non sono presenti dei veri e propri porting ufficiali. Questo è proprio quello che la software house in questione sta sviluppando, soffermandosi sul mantenere lo spirito competitivo della prima versione del gioco e le sue caratteristiche più iconiche.

Sarà possible provare Wild Rift attraverso le versioni alfa e beta prima dell’inizio del 2020, e Riot Games ha in programma di pubblicare il progetto completo prima dell’inizio del 2021. Nella versione primordiale del titolo saranno presenti solamente 40 campioni, ma ulteriori verranno ovviamente aggiunti attraverso il supporto post-lancio. Quello su cui la software house punta è il creare un esport che sia accessibile anche all’infuori delle postazioni casalinghe, attraverso i classici rank che abbiamo già visto su League of Legends e dei tornei organizzati. Non sappiamo quando potremo mettere le mani sul nuovo titolo in arrivo, ma è già ufficiale che tutti coloro che hanno giocato la versione PC avranno dei bonus al loro tempo di gioco pregresso.

LEGGI ANCHE  F1 24 - Recensione, una partenza troppo scivolosa per Codemasters
Andrea Pellicane
Nasce nel 2000 già possessore di una Playstation 1 e già appassionato di videogiochi. In tenera età scopre il mondo dell’informatica ed inizia la sua inutile corsa verso la bramatissima Master Race. Nonostante la potenza di calcolo sia la sua linfa vitale è alla perenne ricerca della varietà e di titoli indie che piacciono solo a lui, incurante del fatto che potrebbero funzionare agevolmente anche su un tostapane. Viene spesso avvistato mentre effettua incomprensibili ragionamenti (soprattutto per lui) legati all'economia. Eccelle particolarmente nel trovare i momenti meno opportuni per iniziare e divorare intere serie TV.

    Comments are closed.

    0 %