NewsCinema e TV

The Witcher: il cambio di attore sarà “indolore”

La serie Netflix di The Witcher si prepara all’esordio della sua terza stagione divisa in due parti che usciranno tra il 29 giugno e il 27 luglio, una stagione davvero importante per la lore e non solo: sarà l’ultima con Henry Cavill nei panni di Geralt.

A partire dalla quarta stagione, infatti, a vestire i panni del nostro protagonista sarà Liam Hemsworth: una scelta che sembra essere davvero azzeccata dato quel che vedremo su schermo…

Come dichiarato da Tomek Baginski, executive producer della serie, il cambiamento fisico di Geralt non sarebbe potuto arrivare in un momento migliore.

“Abbiamo un ottimo piano per presentare il nostro nuovo Geralt e la nostra nuova visione di Geralt con Liam. Non approfondirei troppo ciò in quanto si tratta di un grande spoiler, ma questo cambiamento è molto, molto azzeccato dati gli eventi che seguiranno, soprattutto per quanto riguarda il quinto libro”

La trama del quinto romanzo della nota serie di Andrzej Sapkowski prevede un profondo cambiamento a livello di ambientazione: la nuova dimensione ove saranno catapultati Geralt e Jennefer sarà l’ambiente perfetto per conoscere un Geralt “alternativo”.

Vi ricordiamo che la serie Netflix di The Witcher è stata rinnovata fino alla quinta stagione: avremo quindi modo di vedere come verrà affrontato questo grande cambiamento. 

Fonte:
Sara Pandolfi
Nata e cresciuta videoludicamente sotto il segno della triforza, grande appassionata di videogiochi a 360°, ma con un nostalgico occhio di riguardo alle creazioni della grande N.

    Rispondi

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Potrebbe interessarti anche