VideogiochiNews

The Last of Us Part 2 potrebbe non avere un lieto fine

The Last of Us Part 2 è probabilmente uno dei titoli più attesi al momento: sin dall’annuncio alla PlayStation Experience 2016 il titolo ha fatto un gran parlare di se, con utenti che speculavano e commentavano lo splendido trailer d’annuncio. Sulla trama del nuovo titolo Naughty Dog è intervenuto direttamente Neil Druckmann, parlando del titolo come un prodotto incentrato su un circolo di violenza e odio, in netta contrapposizione con la speranza che trasmetteva il capostipite.

The Last of Us Part II

Per quanto riguarda il finale Neil non da per scontato il fatto che sia a lieto fine, ma lascia intendere che il titolo potrebbe avere una conclusione più che drammatica: sembra infatti che all’interno della narrazione saranno presenti difficili decisioni, ben amplificate rispetto al titolo originale. Cosa ne pensate delle parole di Neil sull’attesissimo The Last of Us Part 2?

Nicolò "Nico" Fratangeli
Nato col videogioco nel sangue, riceve a sei anni la sua prima console: l'indimenticabile SNES; distruggendo joystick a furia di Donkey Kong Country e Super Mario, riceve un paio di anno dopo l'amore della sua vita: Sony PlayStation. Console che l'accompagnerà per tutta la sua carriera videoludica, tantè che la ritroviamo attaccata e funzionante nella sua cameretta, appena sotto le sorelle maggiori. Da buon collezionista e amante di retrogaming passa parte del tempo su Ebay a cercare qualche chicca Retrò, ritrovandosi ogni volta in lacrime alla vista del prezzo di Suikoden II PAL.

    Rispondi

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Potrebbe interessarti anche