fbpx
NewsCinema e TV

The Boys come Marvel: Amazon pensa a un Cinematic Universe?

Come rivelato non troppo tempo fa, Amazon sarebbe ad ora a lavoro su alcuni spin-off dedicati a The Boys, la serie originale Prime Video dedicata all’omonima serie di fumetti, che con le sue due prime stagioni ha saputo attirare, e soprattutto accontentare, il pubblico. Quello che tuttavia ne potrebbe uscire, è più di un semplice contenuto di contorno atto ad arricchire il prodotto principale.

Tirando le somme, e rifacendoci alle informazioni riportate dal creatore della serie Eric Kripke, effettivamente con tali prodotti potremmo ritrovarci presto di fronte ad una sorta di “Cinematic Universe” in stile Marvel, dedicato però a The Boys e al suo universo narrativo. Nonostante ciò, sembra anche che le tempistiche saranno dilatate, e che verrà impiegata la giusta dose di cura e pazienza.

Abbiamo un paio di sceneggiature ancora, per gli show, di cui stiamo parlando su vari livelli. Non penso che andremo di fretta, vogliamo costruire il tutto lentamente.

The Boys

L’idea di un “ACU” (Amazon Cinematic Universe) o di un più specifico “BCU” (The Boys Cinematic Universe) risulta a dir poco intrigante, tuttavia ad ora ci sembra davvero presto per parlare di un progetto simile, soprattutto perché ancora di questi spin-off non sappiamo molto, né tanto meno è possibile fare una stima della grandezza effettiva di tali contenuti. Che possa accadere presto o tardi, vi ricordiamo che non parliamo ancora di notizie confermate ufficialmente, e che quindi sono da considerare semplici voci di corridoio.

LEGGI ANCHE  The Office torna con una nuova stagione

The Boys ha debuttato nel 2019 con la sua prima stagione, ottenendo un enorme successo, che è proseguito anche con la seconda stagione, riuscendo a trovare un perfetto equilibrio tra la commedia, lo sviluppo dei personaggi e la violenza oltre limite.

Nel frattempo, pochi giorni fa è stato pubblicato il nuovo trailer dedicato alla Stagione 3 di The Boys, l’attesissimo proseguo della storia che sarà disponibile per la visione su Amazon Prime Video a partire dal 3 giugno 2022.

Gianluigi Crescenzi
Classe 90, invecchia bene tanto quanto il vino, anche se preferisce un buon Whisky. Ama l'introspezione, l'interpretazione e l'investigazione, e a volte tende a scavare molto più del necessario. Inguaribile romantico, amante della musica e cantante in erba, si destreggia tra hack n'slash, soulslike, punta e clicca e... praticamente qualsiasi altro tipo di gioco.

Comments are closed.

0 %