fbpx
VideogiochiGuide

Stellar Blade – Guida a tutte le location delle lattine

Le lattine sono uno dei collezionabili più ricercati in Stellar Blade, il nuovo titolo action RPG uscito in esclusiva per PlayStation 5. La loro raccolta vi darà anche accesso a uno dei trofei argento necessari per ottenere il trofeo platino. In questa guida, vi illustreremo come trovarle e ottenerle tutte.

Per le zone open world, vi abbiamo fornito anche le rispettive mappe di riferimento, con cui vedere le location dove ottenere le lattine (o iniziare il percorso, in alcuni casi). Vi ricordiamo inoltre che alcune lattine non sono subito raggiungibili, perché richiederanno che la zona venga sbloccata in qualche modo, o che abbiate ottenuto il doppio salto (arriverà in automatico durante la storia).

ATTENZIONE: nonostante ridotti al minimo possibile, all’interno di questa guida per forza di cose saranno presenti degli spoiler di location, missioni, e alcuni dei nemici di Stellar Blade, quindi vi invitiamo a procedere nella lettura solo consapevoli di ciò.

Guida a tutte le lattine in Stellar Blade

All’interno di Stellar Blade sono disseminate delle lattine collezionabili, che oltre ad essere gradevoli da vedere, ci daranno dei comodi bonus man mano che le raccoglieremo. Il premio finale sarà inoltre una Nanotuta per EVE, che ricorda molto della lingerie, chiamata Perla Nera.

Le ricompense saranno, come in foto:

  • Con 1 lattina – Limite massimo Granate a onda d’urto: +1
  • Con 7 lattine – Limite massimo Pozioni persistenti: +1
  • Con 14 lattine – Limite massimo Mine intelligenti: +1
  • Con 21 lattine – Limite massimo Pozioni ad alta concentrazione: +1
  • Con 28 lattine – Limite massimo Granate a impulsi: +1
  • Con 35 lattine – Numero massimo di Pompe SB: +1
  • Con 42 lattine – Limite massimo Granate soniche: +1
  • Con 49 lattine – Nanotuta “Perla Nera”

Abbiamo suddiviso la guida per location, ovviamente anche riportando il numero corrispondente ad ogni lattina (ufficiale, quindi saranno molto più facili da riconoscere e catalogare). Alcune location non avranno alcuna lattina da trovare, quindi esplorate senza pressione, perché le location sono solo quelle descritte di seguito.

Eidos 7

#1 – Cryo Originale
La potrete trovare su Eidos 7, dopo aver iniziato la missione secondariaOblio” datavi da una bambina che si troverà non appena usciti dai “cancelli di Xion”, scendendo di lato. Per la missione vi sarà dato un codice per far abbassare il livello dell’acqua nella zona del centro commerciale. Dopo che lo avrete fatto, scendete di sotto nelle zone prima allagate, e girate per le stradine, fino a trovare un distributore automatico di lattine. Interagite e ottenetela.

#25 – Elisir alla carota
Come sopra, la potrete trovare su Eidos 7, dopo aver iniziato la missione secondariaOblio“. La troverete in uno dei negozi per le stradine, quello con il neon rosso con scritto “Closed” e una botte ti legno appesa sul muro di lato all’entrata.

#33 – Esplosione vitaminica
Quando sarete alla zona in costruzione, ovvero il cantiere, salite fino al terzo piano dell’edificio in costruzione sulla sinistra, e troverete la lattina poggiata su un tavolo (probabilmente, se esplorerete bene, sarà la prima che troverete).

Xion

#3 – Pixie
Nella parte più a nord di Xion, la troverete a terra, davanti al negozio coi manichini in vetrina.

#9 – La Macchinetta: Caffè Americano
Nella parte di Xion vicino alla bacheca delle missioni. Girate per il corridoio che forma un quadrato, per trovare un distributore automatico. La lattina è lì dentro.

#11 – La Macchinetta: Caffè macchiato al caramello
Nella piazza in alto a Xion, nella zona della statua gigante. La troverete in un distributore.

A Xion, vicino al Tetrapode, c’è il frigo con la vostra collezione, che potrete controllare e utilizzare per sbloccare le ricompense.

#19 – Tè oolong GrainT
Andate nella piccola parte centrale con i tre ponti (uno va al tetrapode, uno verso la Landa, e l’altro verso Xion. Calatevi dalla corda, seguite il percorso, e troverete la lattina su una roccia dietro a una cassa.

#27 – Behemot Rosso
La troverete all’interno del distributore automatico nel corridoio a sinistra, al centro di Xion.

#36 – Dioniso C
La troverete in un distributore automatico molto vicino alla bacheca delle missioni secondarie.

#39 – Brio di montagna: Monte Bianco
La troverete all’interno del distributore automatico vicino al negozio delle Sorelle Rottamaie.

#45 – Weissbier Dunkel della Baviera
In uno dei vicoli senza uscita vicino alla zona della bacheca delle missioni, molto difficile da mancare.

Landa (Wasteland)

La Landa è la prima zona open world che incontreremo in Stellar Blade, che dispone di una mappa completamente esplorabile, e dove saranno nascoste molte lattine

stellar blade

Le varie location di partenza per ottenere le lattine nella Landa

#2 – Cryo Zero
Nel punto indicato dalla mappa che vi abbiamo proposto, troverete una cassa. Prima di aprirla, vi consigliamo di fare piazza pulita di tutti i nemici nei dintorni. Una volta aperta la cassa, uscirà un bersaglio a cui dovrete sparare con il drone. Ad ogni colpo a segno, il bersaglio volerà via. Non perdetelo di vista, seguitelo e sparate di nuovo. Dopo il terzo colpo, vedrete cadere la lattina da raccogliere.

#4 – Pixie Zero
Andate nel punto indicato sulla mappa qui sopra, vedrete un robot di manutenzione incastrato sotto a un ponte. Sparate alle sbarre che lo tengono bloccato (scansionate col drone per evidenziarle). Si libererà, volerà lì vicino, e lascerà cadere la lattina.

#10 – La Macchinetta: Caffellatte
Raggiungete la zona sulla mappa, quella col lago. Nelle vicinanze ci saranno tre carrelli che dovrete spostare su tre piattaforme di pressione. Fatelo e la cassa verrà rilasciata vicino all’entrata della zona, e lì dentro ci sarà la lattina.

#12 – Caffè Cryo: l’originale
Andate alla zona della mappa segnalata. Attraversate la nave distrutta e raggiungete il retro. La lattina sarà a terra sulla sinistra.

#17 – Paradiso dei sensi: tè verde
Recatevi nella zona segnalata sulla mappa. Guardate in basso sporgendovi. Vedrete una sbarra dove appendervi. Saltate e cercate di afferrarla. Da lì, seguite il percorso, e dovete essere bravi a dondolare, a saltare, e ad arrampicarvi, sfruttando se serve anche la schivata in aria. Non preoccupatevi se alcune parti sembreranno troppo lontane: potete arrivarci. Alla fine del percorso prenderete la lattina in una cassa. ATTENZIONE, il doppio salto è richiesto per il percorso, quindi non provateci se non lo avete ancora ottenuto.

#18 – Tè d’orzo GrainT
recatevi nella zona segnata sulla mappa. Il percorso sulle prime non è molto riconoscibile, ma potete iniziare a salire sulle rocce usandole come scale, partendo da dietro la cassa verde. Arrivate in cima, proseguite saltando sulle sbarre, attraversate il ponte a arriverete in una piccola zona che vi era preclusa. Dovrete risolvere il puzzle con i carrelli e le piattaforme a pressione: niente di più facile, mettete tutti e tre i carrelli nella piattaforma a sinistra, così si aprirà il pavimento dove troverete la cassa con dentro la lattina.

#20 – Tè di mais GrainT
Andate nella zona segnata sulla mappa proposta. La troverete all’interno del distributore automatico.

#21 – Nettare d’arancia
Andate nella zona segnata sulla mappa. Non lontano c’è una cassa gialla spostabile, portatela sotto al cartellone pubblicitario, dalla parte destra, così da potervi aggrappare alla sbarra di ferro. Salite e prendete la lattina nella cassa. ATTENZIONE, il doppio salto è richiesto per arrivarci, quindi non provateci se non lo avete ancora ottenuto.

#26 – Elisir Verde
Andate nella zona corrispondete della mappa che abbiamo segnato. Usate la lamiera come trampolino per arrampicarvi sulla struttura di legno e ferro, proseguite per raggiungere la lattina. ATTENZIONE, il doppio salto è richiesto per arrivarci, quindi non provateci se non lo avete ancora ottenuto.

#28 – Behemot verde
Raggiungete il punto illustrato nella mappa che vi abbiamo proposto. Troverete due strane postazioni che dovrete riempire. In zona ci sono due sfere metalliche, una subito vicina alle postazioni, e una che dovrete cercare nella piazzetta vicina (quella dove ci saranno alcuni nemici). Spingete le sfere metalliche nelle due postazioni, e la lattina uscirà dalla cassa lì affianco.

#34 – Tempesta vitaminica
Andate nella zona segnata sulla mappa, ovvero quella della Torre Solare. qui ci saranno quattro console da attivare. Tre saranno facili da trovare, se costeggerete la piazza. Per la quarta dovrete spostare la cassa gialla vicino al container blu al centro. Saliteci per attivare l’ultima console, con la cassa che sarà proprio lì accanto che si sbloccherà.

#41 – Brio di montagna: Monte Halla
Andate nella zona che abbiamo segnato sulla mappa. Arrampicatevi sulle sporgenze, e proseguite a saltare e ad arrampicarvi nel corridoio del canyon a sinistra. Il percorso potrebbe essere un po’ ostico in alcuni passaggi, prendete bene le misure. Alla fine di esso, arriverete in una zona dove troverete la cassa con la lattina. ATTENZIONE, il doppio salto è richiesto per arrivarci, quindi non provateci se non lo avete ancora ottenuto.

LEGGI ANCHE  Marvel Rivals: NetEase fa un passo indietro dopo le polemiche

#42 – Acqua Cryo
Raggiungete il punto sulla mappa che abbiamo segnato. Scendendo per la grande voragine della zona proibita, vi troverete vicino ad un cancello con una piccola stanza illuminata da una luce bianca. Qui troverete la lattina.

#44 – Weissbier Hefe della Baviera
Andate nel punto segnato sulla mappa per trovare un distributore automatico, che vi darà la lattina.

#46 – Birra bucaniera: lager
Raggiungete il fondo del canyon come segnato sulla mappa. Qui dovrete attivare una leva, che farà partire una prova a tempo, facendo scendere una piattaforma mobile distante da voi. Raggiungetela il più in fretta possibile, facendo attenzione ai robot torretta che vi spareranno. Se sarete abbastanza veloci, riuscirete a salire sulla piattaforma prima che risalga, e a prendere la lattina nella cassa, altrimenti dovrete riprovare.

Matrix 11

#5 – Terranova Secco
Nell’arena dopo aver sconfitto il Naytiba Elite chiamato Colosso. Salite sui container e fate il giro per oltrepassare la barricata di metallo, scendete le scale e troverete la lattina a terra, vicino a una cassa.

#13 – Caffè Cryo: vaniglia
Dopo aver sconfitto il Naytiba Persecutore, tornate indietro alla piattaforma rotante e salite sulla sporgenza, e troverete la lattina a terra.

#47 – Birra bucaniera: ale
Quando arriverete nella zona con vagoni e container completamente allagata, nuotate sott’acqua fino a trovare un passaggio che vi farà andare oltre una paratia. Una volta oltrepassata, risalite in superficie e raccogliete la lattina.

Vasto Deserto (Great Desert)

Il Vasto Deserto è la seconda estesa zona open world che incontreremo in Stellar Blade, e anch’essa dispone di una mappa completamente esplorabile. Anche in questo caso raccogliere lattine ci richiederà spesso di superare delle piccole prove o risolvere puzzle.

Le varie location di partenza per ottenere le lattine nel Vasto Deserto

#6 – Terranova Secco Zero
Recatevi nella zona della mappa segnalata qui sopra. Vedrete una cassa di legno in parte sepolta sotto alla sabbia. Sparate per prendere la lattina.

#8 – Milky Pop Zero
Raggiungete il punto segnato sulla mappa qui sopra. Salite seguendo i mattoncini gialli, e vedrete un bersaglio a cui sparare posto oltre le barre dove potrete aggrapparvi. Prima di farlo, sparate al bersaglio per far calare una corda. Fatto quello, dondolate, salite sulla corda, e raggiungete la cima per trovare la cassa con la lattina.

#14 – Caffè Cryo: moca
Andate nella zona della mappa segnalata. Troverete una cassa da aprire. Alzate lo sguardo, e vedrete 3 bersagli a cui sparare. Sparategli nell’ordine in cui li vedete apparire per ottenere la lattina.

#15 – Paradiso dei sensi: tè Earl Grey
Recatevi nella zona della mappa segnatala. Aprite la cassa che trova sopra l’Ipertubo e ci sarà la lattina.

#16 – Paradiso dei sensi: tè al latte
Recatevi nella zona segnalata sulla mappa. In questo caso dovrete spostare dei carrelli sulle piattaforme a pressione. Alcuni carrelli sono all’interno degli edifici, quindi per poterli spostare dovrete sparare ai barili esplosivi per far crollare i muri. Spostateli sulle piattaforme in modo che la somma sia quella del numero al centro di esse. Se il numero diventa verde, passate alle piattaforme successive. Una volta fatto con tutti e tre i numeri, potrete aprire la serranda nelle vicinanze.

#22 – Nettare d’uva
Subito a sud dell’oasi, troverete un distributore automatico, e la lattina al suo interno. Recatevi nel punto che abbiamo segnato sulla mappa per trovarla facilmente.

#24 – Nettare di mirtillo
Andate nella zona segnata sulla mappa. C’è una sporgenza mobile dove potete aggrapparvi. Fatelo, andate al piano di sopra e saltate sui robot di manutenzione. Saltate verso il balconcino di ferro e aprite la cassa con la lattina.

#29 – Behemot nero
Altro puzzle con i carrelli da spostare. Mettete le tre casse gialle sulle piattaforme dei parcheggi indicati dal neon (12, 2 e 13), e la scatola si aprirà.

#30 – Fuoco liquido
Raggiungete la zona sulla mappa, e salite sul tetto dell’edificio per interagire con la cassa e iniziare un minigioco. Distruggete con le armi da fuoco i droni bomba in arrivo (se vi raggiungeranno, vi faranno molto male), e quando saranno terminati potrete raccogliere la lattina.

#32 – Energia nucleare liquida
Recatevi nella zona segnata sulla mappa. Qui troverete delle impalcature, che potrete usare per entrare all’interno di un edificio distrutto. Da qui, potrete sfruttare una cassa grande, di quelle gialle, spostandola per raggiungere la sporgenza dell’edificio vicino. Qui arriverete sul retro, dove troverete una cassa con la lattina.

#35 – Brina vitaminica
Arrivate sul punto della mappa segnato. Qui potrete seguire il percorso salendo le scale vicino al neon, sopra allo scuolabus. Andate avanti sui tetti, risolvete il puzzle creandovi una rampa (posizionando la cassa gialla sotto alle lamiere che fanno da altalena). Correte sulla rampa, appendetevi alla sbarra, e saltate oltre. Se vi guarderete alle spalle, troverete una cassa dietro a dei laser letali. Cercate di raggiungerla: il modo perfetto per farlo è saltare, e non appena saltato schivare in aria per passare esattamente tra i laser.

#38 – Stellissima
Raggiungete la zona segnalata sulla mappa. Qui vedrete uno scavatore che gironzola intorno ad una cassa luccicante, che però è sotterrata. riconoscete la zona perché ci sarà un cartello con scritto “Road Closed“. Nel punto dove vedete luccicare, applicate una mina intelligente, che esploderà non appena lo scavatore ci passerò vicino. In questo modo egli e la cassa verranno liberati. Sconfiggete il Naytiba, e poi aprite la cassa con la lattina.

#40 – Brio di montagna: Everest
Andate alla zona che abbiamo segnato sulla mappa. Il vostro compito sarà passare oltre i laser, che però non sono disattivabili. Poco lontano ci sarà una cassa gialla di quelle spostabili, che dovrete spingere per un po’ di strada, fino a metterla davanti ai laser per bloccarli e permettervi di aprire la cassa. Attenzione, sarete attaccati da dei nemici che nel frattempo verranno a darvi fastidio.

#43 – Birra Cryo
Andate nella zona segnata sulla mappa, e guardate per bene al cielo. Troverete un bersaglio a cui sparare, che farà calare una corda su cui vi dovete arrampicare. Una volta sul tetto, vi troverete di fronte ad un generatore. Attivandolo, partirà anche un timer! Proseguite per i tetti, saltando tra le barre e arrampicandovi sulle sporgenze, ma soprattutto attivando anche gli altri due generatori che troverete sulla strada. Se ci riuscirete in tempo, verrà sbloccata la saracinesca proprio sotto all’ultimo generatore (dovete scendere in strada). Se non ci riuscite, dovrete ricominciare dal primo generatore. Se ce la farete, aprirete la saracinesca e troverete la lattina in una cassa.

#48 – Highball Johnson al limone
Andate nella zona segnata sulla mappa. Sarà come entrare in un piccolo canyon, dove sarete attaccati da due nemici che dovrete sconfiggere. Salite poi sulle sporgenze, e in cima troverete la cassa con la lattina.

#49 – Highball Johnson allo zenzero
Andate nella zona segnata sulla mappa. Troverete la lattina all’interno di un distributore automatico, non troppo distante da un campo base.

Spire 4

#7 – Milky Pop
Dopo aver combattuto con Belial, in seguito all’attacco nel tubo ad alta velocità, sarete in una zona molto ampia. Prima di proseguire per la porta, esplorate per bene, saltando da una parte all’altra, seguendo il percorso, e alla fine di esso la troverete.

#23 – Nettare di mela
Arrivati all’interno della zona di accoglienza dell’Ascensore Orbitale, cercate dei divanetti che formano un cerchio. La troverete dietro al divano.

#31 – Fulmine liquido
Dopo aver finito la sezione con i nastri trasportatori e essere in zona salva, cercate dietro ai container, e la troverete.

#37 – Lunissima
ATTENZIONE: è facilmente mancabile la prima volta. Mentre vi fate strada per risalire l’ascensore tra le parti infette, vi ritroverete all’esterno, in una sezione platform con il vuoto sotto di voi. Appena rientrerete, vi troverete ad affrontare un’Arnia di macchine (uno di quei mostri a forma di rete che bloccano i passaggi. Una volta che l’avrete sconfitta, avrete di fronte uno strapiombo con delle sbarre su cui salire per continuare il percorso. PRIMA di farlo però, mettetevi sul filo dello strapiombo e guardate a destra, perché potrete accedere a un corridoio laterale, sul fondo del quale ci sarà un distributore automatico, con dentro la lattina. Se la mancate, potrete prenderla pescando nell’oasi nel Vasto Deserto. Vi consigliamo comunque di non mancarla.

Il distributore dove troverete la N°37, Lunissima

Questo è tutto ciò che vi serve sapere per trovare tutte le lattine in Stellar Blade, ma sul nostro sito potrete trovare diverse guide dedicate al gioco, come anche i consigli per iniziare con il piede giusto il gioco!

Gianluigi Crescenzi
Classe 90, invecchia bene tanto quanto il vino, anche se preferisce un buon Whisky. Ama l'introspezione, l'interpretazione e l'investigazione, e a volte tende a scavare molto più del necessario. Inguaribile romantico, amante della musica e cantante in erba, si destreggia tra hack n'slash, soulslike, punta e clicca e... praticamente qualsiasi altro tipo di gioco.

Comments are closed.

0 %