NewsVideogiochi

Starfield: Bethesda risponde alle recensioni negative

Starfield è uno dei titoli il cui successo mediatico è decisamente inversamente proporzionale ai consensi accolti dal pubblico: il titolo non è tra i candidati GOTY dei TGA e su Steam la sua media nelle recensioni è tutt’latro che esaltante.

Proprio in merito alle recensioni degli utenti (in special modo quelle negative) molti utenti stanno segnalando un fatto decisamente curioso: se avete fatto una recensione negativa a Starfield, Bethesda (o uno dei suoi sviluppatori) vi risponderà.

Sappiamo già a cosa state pensando, e siamo pronti a smentirvi: no, non si tratta di un semplice messaggio preimpostato, ma di risposte personalizzate a seconda delle criticità evidenziate dagli utenti.

Alcuni utenti, per esempio, hanno criticato l’eccessiva presenza di caricamenti: uno sviluppatore ha risposto che “potrebbero esserci schermate di caricamento tra un viaggio veloce e l’altro, considera solo la quantità di dati per l’ampio gameplay che viene generato proceduralmente”.

Data l’ambiguità degli account che hanno risposto (account nati da poco e con pochissime informazioni nei loro profili) molti utenti sospettano che Bethesda non si stia servendo di vere persone per rispondere alle critiche, ma all’intelligenza artificiale.

Starfield non è riuscito a lasciare il segno come avrebbe voluto, complici il grandissimo successo di titoli come Marvel’s Spider-Man 2, Alan Wake 2 e (ovviamente) Baldur’s Gate 3.

Fonte:
Sara Pandolfi
Nata e cresciuta videoludicamente sotto il segno della triforza, grande appassionata di videogiochi a 360°, ma con un nostalgico occhio di riguardo alle creazioni della grande N.

    Rispondi

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Potrebbe interessarti anche