fbpx
VideogiochiNews

Sifu diventerà più facile con delle nuove opzioni

sifu difficoltà

Sifu, il nuovissimo gioco d’azione in stile arti marziali sviluppato da Sloclap, riceverà nuove opzioni legate alla difficoltà e all’accessibilità in un futuro aggiornamento.

Sifu è un picchiaduro a scorrimento che segue la storia di un bambino che è stato dato per morto dopo che un gruppo di assassini ha ucciso il suo maestro di arti marziali e, una volta cresciuto, medita vendetta.

La particolarità del titolo è legato al concetto di morte e resurrezione. Se il giocatore cade in battaglia, infatti, può tornare in vita ma a un prezzo: invecchia di un anno a ogni morte. A ogni resurrezione il protagonista avrà modo di imparare nuove abilità e i suoi danni aumenteranno, ma con l’invecchiamento la salute diminuirà man mano.

Originariamente Sloclap aveva confermato che Sifu non avrebbe avuto impostazioni di difficoltà, al fine di sfidare il giocatore e farlo adattare progressivamente alla curva di apprendimento del gioco. Tuttavia, recenti notizie hanno confermato che Sloclap aggiungerà nuove funzionalità di difficoltà per Sifu, insieme a una serie di altre opzioni di accessibilità tra cui l’aggiunta di segnali sonori visivi e nuove opzioni per i sottotitoli.

LEGGI ANCHE  Ubisoft pronta a svelare Assassin’s Creed Shadows il 15 Maggio

Durante un’intervista su Twitch con The Weekly, il cofondatore di Sloclap Pierre Tarno ha ammesso di aver ricevuto vari feedback per quanto concerne l‘elevato livello di difficoltà dell’opera, e non vuole che questo elemento si riveli un ostacolo insormontabile che possa allontanare i videogiocatori. I futuri aggiornamenti dovrebbero aggiungere sia un livello di difficoltà “facile” sia uno che metterà ancor più alla prova gli utenti.

Inoltre, Sifu riceverà una modalità ad alto contrasto per le versioni console del gioco, poiché la versione PC ha ricevuto quest’opzione al lancio. Sfortunatamente, sebbene Sloclap pianifichi ulteriori DLC per Sifu in futuro, il team di sviluppo ha affermato fermamente che non sono previste funzionalità multiplayer negli aggiornamenti futuri.

Sifu è attualmente disponibile per PC, PlayStation 4 e PlayStation 5. Se siete interessati alla nostra nostra opinione sul titolo vi rimandiamo alla nostra recensione.

Fonte:
Paolo Saccuzzo
Laureato in Lettere Moderne e in Comunicazione della e Cultura dello Spettacolo, da sempre appassionato di tutto ciò che concerne l'intrattenimento in tutte le sue forme, dal cinema alle serie TV, dai fumetti alla musica, fino ad arrivare ai videogiochi. Amante del mondo Sony, è però cresciuto con i classici Nintendo, nello specifico Super Mario 64 e The Legend of Zelda: Ocarina of Time.

    Comments are closed.

    0 %