fbpx
VideogiochiNews

Rivelati i prezzi dei devkit di Nintendo NX

Sappiamo che nel momento in cui parliamo di Nintendo NX non possiamo far altro che affidarci a rumor e a fonti più o meno affidabili che fanno trapelare qualche ambiziosa notizia o una manciata di voci. L’ultima riportata da Gaming Bolt arriva dall’utente di Twitter Neven Mrgan, sviluppatore che lavora presso Panic Inc, studio responsabile di piccole produzioni come Space Age, The Incident e Blackbar. Lo sviluppatore ha condiviso un’immagine in cui mostra tutti i prezzi di quelli che dovrebbero essere dei dev-kit targati Nintendo.

https://twitter.com/mrgan/status/753697105940652032

L’hardware in questione utilizza solamente dei nomi in codice e quindi non sappiamo di cosa si tratti, ma a quanto pare Neven ha deciso di infrangere l’NDA per sottolineare come i prezzi siano troppo elevati e non accessibili per uno studio di piccole dimensioni; mantenere la licenza “SNAKE” in modo permanente sarebbe dunque molto impegnativo per i team più piccoli, infatti i prezzi mostrati variano dai 710 dollari fino a quasi 4000$. Non sappiamo se si tratta effettivamente di Nintendo NX, anche se diverse fonti sembrano confermarlo.

LEGGI ANCHE  ALZARA Radiant Echoes, un colorato omaggio ai classici GDR giapponesi

In attesa di notizie ufficiali sulla nuova console Nintendo e della sua presentazione al pubblico, al momento abbiamo solo un periodo di uscita fissato a marzo 2017.

Roberto "Okami" Pisani
Il caro Okami è il (finto) gigante buono di Game Legends, divenuto da poco membro della nostra grande famiglia. Originario della bella Puglia, attualmente vive a Monaco di Baviera, ma non vuole che si sappia perchè la città tedesca gli ricorda troppo Bari (sono città identiche). La sua carriera videoludica ha visto alti e bassi, passando saltuariamente tra console Nintendo e Sony manco fosse Super Mario. Fan accanito della saga, il suo più grande desiderio è giocare prima o poi a Kingdom Hearts III (che come sapete è solo una leggenda metropolitana) e rimarrà puntualmente deluso. Si destreggia molto con titoli open world ed Action RPG, ma nessuna delle sfide impossibili che affronterà in game sarà mai più difficile della nemesi che lo attende alla porta: il matrimonio.

    Comments are closed.

    0 %