fbpx
VideogiochiNews

Resident Evil 4 VR: Mercenari fra le novità del nuovo update

Resident Evil 4, gioco dello sviluppatore Capcom di successo ormai storico, ha avuto modo di arrivare in VR e di permettere a molti fan di vivere queste avventure con i propri caschetti, continuando ad aggiornarsi fino al debutto della modalità Mercenari.

Si parlava da tempo di quando questa finalmente sarebbe stata rilasciata, e per fortuna la compagnia non ha deluso le aspettative in tal senso, portando in campo infatti quanto ampiamente anticipato, e permettendo a tutti i fan che effettueranno gratuitamente l’aggiornamento del proprio titolo su Oculus Quest 2 di vivere quest’esperienza, come approfondito nel corso della conferenza ufficiale.

Grazie al nuovo aggiornamento è possibile quindi divertirsi contro il tempo mentre ci si trova a sconfiggere orde di infetti con i personaggi della nota avventura, sbloccando di volta in volta modalità, skin e armi per far continuare il divertimento anche dopo che si ha avuto modo di concludere la campagna principale, seppur si voglia continuare a restare immersi in questo mondo cupo grazie ai caschetti di Meta.

LEGGI ANCHE  Resident Evil 1 Remake e Resident Evil 9, ecco le novità

Potete ammirare il nuovo video di presentazione in cui la modalità Mercenari per Resident Evil 4 su Oculus Quest 2 si mostra in azione qui di seguito.

I personaggi confermati per questa modalità sono Ada Wong, HUNK, Albert Wesker e Krauser, e c’è anche da sottolineare che continuando a giocare è possibile ottenere dei contenuti anche nella modalità storia, rendendo il tutto quindi ancora più rigiocabile e divertendosi ad alzare l’asticella difficoltà per rendere l’esperienza ancora più divertente.

Come se non bastasse, con il nuovo aggiornamento, lo sviluppatore ha avuto modo di integrare una feature che rende le teste dei nemici enormi, rendendo quindi l’esperienza satirica. Non mancano nella maggior parte dei capitoli delle opzioni di questo tipo pensate infatti per trasformare il gameplay da survival horror in una variante comica, e anche Resident Evil 4 VR non poteva mancare in tal senso.

Comments are closed.

0 %