VideogiochiNews

Niente single player classico per Gran Turismo Sport?

Dopo la grandiosa presentazione di Gran Turismo Sport in quel di Londra, con la presenza di bolidi da urlo e ospiti d’eccezione, un utente ha fatto notare a tutti i fan del titolo un particolare che non passa di certo inosservato: nella seguente immagine possiamo notare, osservando la lista di tipologie di eventi nella modalità Campagna, come manchino le classiche gare su strada contro l’intelligenza artificiale, marchio di fabbrica della serie Polyphony.

Gran Turismo Sport

Analizzando adeguatamente il fotogramma, possiamo notare quattro tipologie di eventi:

  • Beginner’s School: il classico tutorial per i neofiti, che in questo capitolo dovrebbe essere sostitutivo alle classiche patenti.
  • Circuit Experience e Mission Challenge: queste due modalità dovrebbero offrire sfide di diverso tipo, come ad esempio dei time trial o sessioni di guida pulita, totalmente diverse dalle classiche corse della serie.
  • Racing Etiquette: dieci eventi che stanno ad insegnare il “galateo” automobilistico, nozioni di guida corretta da utilizzare poi contro avversari umani.

L’ulteriore modalità rimanente, dopo la classica arcade e la campagna, dovrebbe essere la modalità Sport, ma come abbiamo potuto apprendere dalle parole di Yamauchi, è una modalità incentrata totalmente su gare online programmate. L’unica congettura che possiamo fare è che la modalità carriera vera e propria non sia stata annunciata, poichè ci sembra difficile che un titolo del genere si privi di una cosa cosi caratteristica e canonica. Restate con noi per ulteriori informazioni su Gran Turismo Sport.

gran turismo sport danni

Nicolò "Nico" Fratangeli
Nato col videogioco nel sangue, riceve a sei anni la sua prima console: l'indimenticabile SNES; distruggendo joystick a furia di Donkey Kong Country e Super Mario, riceve un paio di anno dopo l'amore della sua vita: Sony PlayStation. Console che l'accompagnerà per tutta la sua carriera videoludica, tantè che la ritroviamo attaccata e funzionante nella sua cameretta, appena sotto le sorelle maggiori. Da buon collezionista e amante di retrogaming passa parte del tempo su Ebay a cercare qualche chicca Retrò, ritrovandosi ogni volta in lacrime alla vista del prezzo di Suikoden II PAL.

    1 Comment

    1. A me personalmente piace molto l’idea delle gare online, e se non c’è più la modalità singola fa niente. Se per allora avrò la PS4 allora lo comprerò

    Rispondi

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Potrebbe interessarti anche