fbpx
VideogiochiNews

Metal Gear Solid V: The Phantom Pain: Svelati i bonus sbloccabili grazie al Ground Zeroes

Trapelano sul web i contenuti di Metal Gear Solid V: The Phantom Pain che potranno essere sbloccati importando i salvataggi di Metal Gear Solid V: Ground Zeroes.

metal-gear-solid-5-the-phantom-pain_ps4-2273

Vi postiamo la lista completa:

Costumi aggiuntivi

  • Sneaking Suit
  • Gray Fox (non confermato)
  • Raiden (non confermato)
  • Solid Snake

Reclute per la Mother Base

  • Ochre Chamelon – Completare una missione qualsiasi tra 03, 04 e 05
  • Grizzly Hedgehog – Completare una missione qualsiasi tra 03, 04 e 05
  • Hungry Crocodile – Completare una missione qualsiasi tra 03, 04 e 05
  • Wild Harrier – Completare una missione qualsiasi tra 03, 04 e 05
  • Gray Wallaby – Completare la missione 06
  • Assassin Harrier – Completare due missioni tra 07, 08, 09 e 10
  • Mad Wallaby – Completare due missioni tra 07, 08, 09 e 10
  • Wild Stallion – Completare due missioni tra 07, 08, 09 e 10
  • Night Tree Frog – Completare la missione 12
  • Pirate Capybara – Completare la missione 12
  • Roaring Capybara – Completare la missione 12
  • Bitter Centipede – Completare la missione 12
  • Crying Sturgeon – Completare la missione 12
  • Blue Chamelon – Completare la missione 06
  • Midnight Mastiff – Completare la missione 06
  • Eye Complete – Completare la missione 06
  • Finger Complete – Completare la missione 06
  • Frigid Mongoose – Completare due missioni tra 07, 08, 09 e 10
  • Hunting Stallion – Completare due missioni tra 07, 08, 09 e 10
LEGGI ANCHE  I rincari dell'Xbox Game Pass, purtroppo, non dovrebbero finire qui

Per importare però i salvataggi del Ground Zeroes sul nuovo Metal Gear Solid V: The Phantom Pain dovrete eseguire la seguente procedura:

Avviate Metal Gear Solid V: Ground Zeroes, una volta giunti sul menu principale selezionate la voce “Upload Save Data”. Dopodiché togliete il Ground Zeroes e fate avviare Metal Gear Solid V: The Phantom Pain e questa volta dal menu principale selezionate la voce “Download Save Data”.

Come sempre prima di salutarvi vi ricordiamo che Metal Gear Solid V: The Phantom Pain sarà disponibile dal primo settembre su PC, Xbox One, PlayStation 4, PlayStation 3 e Xbox 360

 

Alessio Cialli
Eclettico personaggio, ha iniziato la sua carriera videoludica con un Commodore 64. Si consacra nei titoli Platform, Stealth e GDR. Titolo preferito: Alex Kidd in Miracle World "Sega Master System", gioco più vecchio di lui!

Comments are closed.

0 %