VideogiochiNews

GTA 6: Halo (e altri) omaggiano l’annuncio del nuovo capitolo

L’annuncio del trailer di presentazione di Grand Theft Auto 6 di Rockstar Games ha, come prevedibile, dato il via a una serie di meme e omaggi da parte del mondo di internet e della aziende videoludiche.

Come ormai saprete, Rockstar ha rivelato venerdì che il trailer di presentazione di GTA 6 verrà mostrato il 5 dicembre alle 15:00 (orario italiano). Nelle prime 14 ore dalla pubblicazione, il posto d’annuncio ha accumulato quasi 1,7 milioni di Mi piace, 440.000 condivisioni e 55.000 commenti tra Facebook e X/Twitter.

L’annuncio, come detto, ha ispirato svariati meme che, in questi giorni, stanno invadendo il mondo di internet. Tra i meme in questione, per esempio, alcuni di questi sottolineano il fatto che GTA 6 non sarà presentato in anteprima ai The Game Awards 2023, cosa che potrebbe oscurare l’evento che si terrà il 7 dicembre.

Non sono stati solo i fan, però, a dare così tanta risonanza al suddetto annuncio. Infatti alcune aziende del settore, come MicrosoftRaven Software, hanno deciso di omaggiare la notizia pubblicando a loro volta dei post d’annuncio che richiamano, in maniera ovviamente voluta, quello di Rockstar.

I titoli protagonisti di quest’omaggio sono Call of Duty: Warzone , Halo Infinite e Fall Guys e le immagini che annunciano novità in arrivo per i titoli in questione utilizzano lo stesso stile grafico dell’immagine pubblicata da Rockstar l’1 dicembre.

Per Halo Infinite verranno rivelati novità legate al titolo il 4 dicembre alle 15:00. Novità in arrivo anche per Call of Duty: Warzone, le quali verranno rivelate il 6 dicembre. Lo stesso giorno, alle 13;00, verrà fatto un annuncio in merito al futuro di Fall Guys.

Una serie di omaggi che in molti hanno gradito, mente molti altri hanno criticato, definendo l’operazione un metodo per cercare di cavalcare l’onda dell’annuncio di GTA 6.

Fonte:
Paolo Saccuzzo
Laureato in Lettere Moderne e in Comunicazione della e Cultura dello Spettacolo, da sempre appassionato di tutto ciò che concerne l'intrattenimento in tutte le sue forme, dal cinema alle serie TV, dai fumetti alla musica, fino ad arrivare ai videogiochi. Amante del mondo Sony, è però cresciuto con i classici Nintendo, nello specifico Super Mario 64 e The Legend of Zelda: Ocarina of Time.

    Rispondi

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Potrebbe interessarti anche