VideogiochiNews

GTA 6: annuncio nel 2022 e uscita vicina, per un insider

Sperare di parlare del nuovo Grand Theft Auto, (universalmente conosciuto anche come GTA 6), con cognizione di causa è purtroppo come sempre un terno al lotto, con informazioni e rumor che si affannano quasi ogni giorno e che spesso si contraddicono anche fra di loro, almeno da quanto accaduto nel corso di questi anni e del neonato 2022.

L’ultima info non ufficiale proviene dall’insider Tez2, esperto di Grand Theft Auto e di Red Dead Redemption 2, che nel corso delle ultime ore ha diffuso dei nuovi rumor, secondo i quali GTA 6 non sarebbe troppo lontano dall’annuncio e persino dal lancio.

Infatti per l’uscita di GTA 6 si parlerebbe di un teorico 2022 per la presentazione ufficiale e del 2023 per il lancio, che è possibile anche se non sicuro slitti al 2024, immaginiamo anche probabilmente a causa della crisi sanitaria, anche se quest’ultima informazione è stata messa in secondo piano.

Come al solito in questi tipi di contesti non ufficiali, vi consigliamo molto caldamente di prendere con le pinze tutte queste info, e in particolare ciò che riguarda i presunti periodi di lancio. Questo perché se già è abbastanza comune che i prodotti subiscano uno slittamento temporale significativo, anche quando sono annunciati ufficialmente, c’è solo da immaginare a cosa possa accadere a una voce di corridoio che non presenta alcun vincolo concreto per gli sviluppatori.

Grand Theft Auto online

Certo però che la situazione è abbastanza interessante, visto che il buon GTA 5 è uscito circa 8 anni or sono su console di due generazioni fa, che grazie al sapiente sovvenzionamento del multiplayer del gioco resta a oggi uno dei titoli più venduti ogni mese se non addirittura quasi ogni settimana in tutto il mondo.

Sembrerebbe quindi che Rockstar si sia parzialmente adagiata sugli allori, anche se l’arrivo del meraviglioso Red Dead Redemption 2 ha certamente dato da pensare agli sviluppatori. Tiriamo fuori dall’equazione la problematica rematered dei primi tre capitoli, a causa dei purtroppo ben noti problemi che hanno causato non poche beghe al team di sviluppo.

Tornando a GTA, speriamo quindi che ci siano cambiamenti nell’immediato futuro per quanto riguarda la comunicazione e che Rockstar si prepari ad annunciare realmente questo titolo che è ormai quasi diventato un segreto di pulcinella. Un prodotto del quale tutti sappiamo della sua esistenza ma che è ancora “nascosto”, come spesso accade con i prodotti dell’azienda americana.

Samuel Raciti
Videogiocatore incallito, lavora anche come Amministratore condominiale in real life. Questa professione gli ha insegnato, fra le altre cose, l’arte della pazienza e della mediazione, così scarsamente presenti nel mondo di Internet come in quello delle riunioni condominiali. Mal sopporta gli hater seriali, ma apprezza chi in buona fede si impegna per far valere il proprio pensiero e la propria visione del mondo dei videogiochi.

    Potrebbe interessarti anche

    Rispondi

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Altro in:Videogiochi