fbpx
VideogiochiNews

Giocare Elden Ring in co-op? Per Miyazaki non è imbrogliare

Elden Ring co-op

Manca sempre meno all’approdo sul mercato del DLC di Elden Ring: Shadow of the Erdtree. Nell’attesa, sono numerosissimi i giocatori che hanno fatto ritorno nell’Interregno in vista del imminente lancio di questa ricca espansione.

Per questo motivo, una delle mod più popolari di Nexus mod per elden ring sta tornando particolarmente di moda: stiamo parlando della Seamless co-op mod. Questa modalità, della quale possiamo usufruire solo tramite l’installazione di una mod non ufficiale, permette ai giocatori di affrontare l’avventura in compagnia dei propri amici.

Molti puristi delle avventure From Software si dicono contrari a questa modalità di gioco: contro ogni aspettativa, però, gli addetti ai lavori non sono della stessa opinione.

In una recente intervista, il creatore di Elden Ring, Hidetaka Miyazaki, ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito a questa popolare mod:

“Sicuramente non è qualcosa a cui ci opponiamo attivamente o che vogliamo minimizzare, volendo affrontare l’intero gioco insieme. Per quanto riguarda il punto in cui ci trovavamo con Elden Ring, si trattava semplicemente di volere uno stile più rilassato e casual: entra, sconfiggi un boss, abbandona. Non impone alcuna restrizione tecnica al giocatore, semplicemente in un certo senso permette loro di completare questo focus e poi andare avanti, per così dire.”

Elden Ring: Shadow of the Erdtree uscirà il 21 giugno, nell’attesa, sono stati pubblicati nuovi trailer che ci illustrano la trama e le ambientazioni di questa attesa espansione.

LEGGI ANCHE  Dopo Totaku, PlayStation ritenta la strada della action figures: ecco la nuova collezione
Fonte:
Sara Pandolfi
Nata e cresciuta videoludicamente sotto il segno della triforza, grande appassionata di videogiochi a 360°, ma con un nostalgico occhio di riguardo alle creazioni della grande N.

    Comments are closed.

    0 %