fbpx
VideogiochiNews

Cyberpunk 2077: trapela online il DLC cancellato

Cyberpunk 2077 DLC Moon

Una recente fuga di notizie suggerisce che CD Projekt Red potrebbe aver lavorato a un’espansione di Cyberpunk 2077, in seguito cancellata, ambientata sulla Luna.

Originariamente rilasciato nel 2020, Cyberpunk 2077 ha vissuto un lancio oggettivamente disastroso. Il gioco era minato da diversi bug e privo di molte delle funzionalità promesse ai fan in fase di marketing. A causa di questi numerosi problemi, il titolo venne persino rimosso dal PlayStation Store per un periodo.

Tuttavia, nel tempo trascorso da allora, il team di sviluppo CD Projekt Red ha aggiornato costantemente l’opera attraverso diverse patch, oltre a un update dedicato alla versione di Cyberpunk 2077 per console di attuale generazione.

Il titolo ha ottenuto solo un DLC, nonostante ci sia una forte richiesta di contenuti aggiuntivi per giocatore singolo da parte dei fan. Non è da escludere però che CD Projekt Red abbia lavorato ad altri DLC per Cyberpunk 2077 e, in tal senso, un recente leak potrebbe dare ai fan un’idea su ciò che lo studio aveva in mente per espandere il titolo.

Un utente anonimo su 4chan ha pubblicato una manciata di immagini che presumibilmente raffigurano alcuni concept art per un’espansione inedita di Cyberpunk 2077, la quale avrebbe avuto come ambientazione la luna.

Secondo il leaker, nelle intenzioni iniziali di CD Projekt Red c’era la volontà di rendere le colonie sulla Luna luoghi che i giocatori avrebbero potuto visitare nel gioco base. Tale contenuto è stato però tagliato, dato che avrebbe richiesto un ingente mole di lavoro per un titolo il cui sviluppo si stava protraendo già da diversi anni.

LEGGI ANCHE  Un "remake non annunciato" in sviluppo presso 2K: BioShock sta per tornare?

Dopo aver messo da parte quest’idea, l’intenzione era quella di utilizzare quei contenuti per un DLC, cancellato però in favore di Phantom LIberty, espansione rilasciata alla fine del 2023.

Per quanto la Luna sarebbe un nuovo luogo interessante da esplorare in Cyberpunk, le possibilità che CD Projekt Red utilizzi questo concept in un DLC sono prossime allo zero, poiché lo studio ha ripetutamente insistito sul fatto che Cyberpunk 2077 avrebbe avuto una sola espansione, ovvero la già citata Phantom Liberty.

Inoltre, il team ha confermato nel maggio 2024 che lo sviluppo del titolo in questione era finalmente terminato dopo più di tre anni di aggiornamenti e che ora si concentrerà su altri progetti come The Witcher 4.

Anche se questa presunta espansione potrebbe non vedere mai la luce, è comunque possibile che CD Projekt Red possa rendere la Luna un luogo esplorabile nel sequel di Cyberpunk 2077, il cui nome in codice è Project Orion.

Fonte:
Paolo Saccuzzo
Laureato in Lettere Moderne e in Comunicazione della e Cultura dello Spettacolo, da sempre appassionato di tutto ciò che concerne l'intrattenimento in tutte le sue forme, dal cinema alle serie TV, dai fumetti alla musica, fino ad arrivare ai videogiochi. Amante del mondo Sony, è però cresciuto con i classici Nintendo, nello specifico Super Mario 64 e The Legend of Zelda: Ocarina of Time.

    Comments are closed.

    0 %