fbpx
VideogiochiNews

Firefly Online in arrivo in estate 2014

Partiamo dal presupposto: appena ho letto tutto quello che voi leggerete di seguito, ho iniziato ad urlare per casa per almeno 10 minuti.

firefly_1Per la maggior parte di voi sarei sembrato un pazzo, ma tutti gli appassionati di serie Tv Sci-Fi di lunga data mi avrebbero capito. Parliamo di Firefly.

Firefly, serie Tv del 2002, con vita molto breve, solo una stagione, è stata poi ripresa in un film-sequel, non all’altezza delle aspettative, chiamato Serenity.

Firefly

La serie narra le vicende del Capitano Malcom Raynolds, interpretato dal mitico Nathan Fillion, a metà fra commerciante e pirata, che va in giro nella sua nave spaziale cargo, la Serenity, alla ricerca di affari. Costretti quindi per di più a lavori illegali, con questa serie Tv vi troverete catapultati in un Universo dove la tecnologia ha fatto passi avanti, ma la povertà dilaga; dove esistono dei pirati alla Capitan Harlock; dove la lingua più parlata nella Galassia è il cinese.

LEGGI ANCHE  MultiVersus sta per tornare alla grande, e lo abbiamo provato

La storia sarebbe molto lunga, fra battaglie lunghissime, guerre galattiche, pianeti scoperti: insomma, ce n’è da parlare!

Il cast ha nomi come il già citato Nathan Fillion (Castle), Gina Torres (Suits), Morena Baccarin (V), Adam Baldwin (Chuck), Summer Glau (Sarah Connor’s Chronicles).

Ma torniamo ai videogiochi: all’SDCC 2013 è stato annunciato Firefly Online, gioco MMORPG nell’universo della serie TV. Il gioco, affermano, approderà prima per PC e MAC, successivamente per Smartphone.

Sinceramente, non so se sarà un classico gestionale facebookiano come se ne vedono a milioni, o un classico MMORPG alla World of Warcraft, magari Free-to-Play, con una vita di 2 giorni. Spero vivamente però che, così come la serie TV è riuscita ad emozionarmi e anche a stravolgere i canoni delle serie Sci-Fi (anche perchè, il creatore è niente popò di meno che Joss Whedon (Buffy, Dollhouse, Avengers), il gioco riesca a dare un’esperienza alternativa e divertente.

Qui sotto il video:

Simone Lelli
Amante dei videogiochi, non si fa però sfuggire cinema e serie tv, fumetti e tutto ciò che riguarda la cultura pop e nerd. Collezionista con seri problemi di spazio, videogioca da quando ha memoria, anche se ha capito di amarli su quell'isola di Shadow Moses.

Comments are closed.

0 %