fbpx
NewsCinema e TV

Dragon Ball Super: film rinviato ancora una volta

Non sembra avere pace il lungometraggio dedicato alla serie di Dragon Ball Super, che ancora una volta è stato rinviato, e con la notizia ben più scoraggiante che attualmente non è stata decisa una nuova data.

Non sappiamo nulla di estremamente certo, ma è molto probabile che le motivazioni siano riconducibili all’attacco hacker subito dallo studio pochi giorni fa, con anche una moltitudine di puntate di altri anime – ad episodi però – che hanno visto rimuoversi diversi file: il risultato è che sia One Piece sia altri prodotti sono stati rinviati a data da destinarsi.

Possiamo quindi supporre che ad ora lo studio sia impegnato a tempo pieno nel recuperare le intere settimane di lavoro che sono state rimosse, per rispettare le schedule televisive, e dedicarsi al resto solo in un secondo momento, magari annunciando una data precisa solamente quando si sarà certi di poterla rispettare.

Dragon Ball Super: Super Hero, questo il nome del film rinviato, era previsto per l’uscita tra solo un mese, un aprile 2022 che vede cancellare ancora una volta la pellicola dalla programmazione.

LEGGI ANCHE  Il Regno Del Pianeta Delle Scimmie - Recensione, un enorme potenziale, sprecato

Questa notizia è pessima per i fan di Dragon Ball, soprattutto perché va ad aggiungersi alla già scomoda situazione della serie TV animata: il successo della prima stagione è stato a dir poco globale, e una stagione 2 è stata richiesta a gran voce dai fan, tuttavia anche per questa non ci sono stati aggiornamenti, e non ci riferiamo solamente al recente attacco hacker del 6 marzo, ma anche ai mesi precedenti. Non appena avremo degli aggiornamenti, non esiteremo ad informarvi.

Nel frattempo, c’è chi invece sta chiudendo affari da miliardi di dollari per ampliare il proprio bacino d’utenza: sapevate che Amazon ha acquisito Metro Goldwyn Mayer, una notizia a dir poco epocale che vedrà collaborare lo storico studio fianco a fianco con gli Amazon Studios.

Gianluigi Crescenzi
Classe 90, invecchia bene tanto quanto il vino, anche se preferisce un buon Whisky. Ama l'introspezione, l'interpretazione e l'investigazione, e a volte tende a scavare molto più del necessario. Inguaribile romantico, amante della musica e cantante in erba, si destreggia tra hack n'slash, soulslike, punta e clicca e... praticamente qualsiasi altro tipo di gioco.

Comments are closed.

0 %