fbpx
NewsCinema e TV

Doctor Strange nel Multiverso della Follia: primo trailer del film

Direttamente dal multiverso, i Marvel Studios hanno pubblicato il primo trailer di Doctor Strange nel Multiverso della Follia, il sequel del film del 2016 sull’omonimo stregone del Marvel Cinematic Universe.

Il film ha visto una lavorazione piuttosto travagliata, vedendo sin da prima l’abbandono del regista e co-sceneggiatore Scott Derrickson, il quale aveva già diretto il primo capitolo, ma durante lo scorso anno è stato confermato l’arrivo di Sam Raimi alla regia, di ritorno dopo più di dieci anni a dirigere un cinecomic Marvel.

Ora, a distanza di una settimana dall’uscita nelle sale cinematografiche italiane di Spider-Man: No Way Home, arriva il primo trailer di Doctor Strange nel Multiverso della Follia, che già dai primi momenti è chiaro che il casus belli sarà proprio l’incantesimo fallito all’interno del film sull’Uomo Ragno.

Di ritorno, non potremmo definirla una vera e propria sorpresa, anche Wanda Maximoff (Elizabeth Olsen), con tanto di menzione a quanto avvenuto nella serie WandaVision. Nel finale di quest’ultima, infatti, era prevista una comparsa di Doctor Strange, ma i piani sono andati in direzioni diverse.

LEGGI ANCHE  Arcane 2, arriva il teaser trailer della stagione conclusiva

Doctor Strange in the multiverse of madness

La fotografia e regia di Sam Raimi staccano incredibilmente rispetto al classico look dei film dell’MCU, dando anche una sorta di nota nostalgica per certi versi. Dato che il film è stato definito virare verso atmosfere un po’più horror del solito, scegliere un maestro dell’orrore come lui è stata la scelta giusta.

Soprattutto un altro elemento che torna dalla sua filmografia… è il tema del doppio. Già ne L’Armata delle Tenebre (ma in parte anche negli altri due film de La Casa) Raimi l’ha utilizzato. Qui abbiamo una variante di Strange che è impazzito in seguito a un’azione non specificata.

Molti hanno visto un rimando all’episodio di What If in cui Strange diventava onnipotente divorando tutti gli altri stregoni, ma alla fine il personaggio si è redento, quindi probabilmente ci troveremo di fronte a un’altra cosa.

Il trailer si conclude con la conferma che il film uscirà a maggio 2022 nelle sale cinematografiche, come conseguenza di un pesante rinvio dei progetti Marvel avvenuto due mesi fa.

Fonte:
Giulio Bruschini
Podcaster, aspirante speaker radiofonico e appassionato di musica e cinema, meglio non iniziare una conversazione sulla sindrome dell'età dell'oro e della cultura retro o si finisce in un'infinita tana del bianconiglio tra vaporwave e hauntology...e Max Headroom.

    Comments are closed.

    0 %