fbpx
NewsCinema e TV

Doctor Strange 2: regista originale lascia per divergenze con Marvel

Tra i film più attesi del Marvel Cinematic Universe, specie dopo il successo e l’incredibile scena post-credit della serie TV WandaVision, c’è senza ombra di dubbio Doctor Strange in the Multiverse of Madness. Il sequel del film con protagonista Benedict Cumberbatch sarà però diretto da Sam Raimi, che succederà Scott Derrickson. Il regista di Doctor Strange 2, infatti, non sarà Derrickson e le motivazioni, finora rimaste sconosciute, sono state rivelate da C. Robert Cargilll in un’intervista.

In una recente intervista concessa ai microfoni di CinemaBlend, lo sceneggiatore di Doctor Strange 2, Robert Cargill, ha dichiarato che il regista Derrickson ha deciso di abbandonare il progetto del sequel a causa di alcune “divergenze creative” con i Marvel Studios.

Il regista del primo film dedicato allo Stregone Supremo e i Marvel Studios avevano infatti intenzione di realizzare due pellicole completamente differenti, tanto che non è stato possibile in alcun modo raggiungere un compromesso.

Si è trattato di divergenze creative. Scott voleva fare un film, i Marvel Studios volevano fare altro. Si è ritrovato a dire “Ca**o, ho questa sceneggiatura grandiosa che ho scritto con Cargill, una roba di cui sono davvero fiero”. È dipeso da Scott che ha pensato “Allora, posso lavorare a questo film per cui devo giungere a dei compromessi circa quello che ho in mente oppure posso girare The Black Phone. Voglio fare un film con Cargill e dunque lavorerò a The Black Phone”. Come ha lui stesso ammesso pubblicamente, non è stata una scelta facile lasciarsi Doctor Strange alle spalle. Ma è stato aiutato dall’avere comunque in programma una pellicola che ambiva a girare.

Come dichiarato da Cargill, Derrickson, in seguito alle divergenze con i Marvel Studios, ha scelto di concentrare le proprie forze su un altro progetto, The Black Phone, un thriller dalle tinte horrror in uscita il prossimo anno.

LEGGI ANCHE  The Last of Us HBO: l'attrice di Dina parla del suo rapporto con Bella Ramsey

Prima di lasciarvi, vi ricordiamo che Doctor Strange in the Multiverse of Madness uscirà nelle sale cinematografiche a marzo 2022.

Francesco Samperna
Nato nel mai troppo lontano 2002, la sua immensa passione per i videogiochi nasce quando prende in mano per la prima volta il Dualshock 2. Amante dei titoli action, è sempre alla ricerca di nuovi e luccicanti trofei di platino. Tra una partita e l'altra trova comunque il tempo per un po' di sano binge watching!

Comments are closed.

0 %