fbpx
NewsVideogiochi

Call of Duty gratis su Xbox Game Pass? Primi avvistamenti

call of duty game pass

All’inizio di quest’anno, Microsoft ha annunciato l’intenzione di acquistare Activision Blizzard, l’editore e proprietario di franchise come Call of Duty. Una volta che tale acquisto sarà concretizzato, Microsoft avrà la proprietà della celebre saga FPS, la quale potrebbe entrare a far parte del servizio Game Pass.

Per quanto Microsoft abbia suggerito che la serie continuerà a uscire anche sulle console PlayStation, almeno per il prossimo futuro, importanti cambiamenti sono comunque in arrivo per l’IP di Activision.

L’utente di Twitter ModernWarzone ha riferito che un svariati giochi della serie Call of Duty sarebbero apparsi su una pagina dell’Xbox Game Pass, sebbene nessuno di essi fosse effettivamente utilizzabile tramite il servizio. Ciò potrebbe, tuttavia, suggerire che Microsoft stia per aggiungere alcuni giochi del franchise al servizio.

Indipendentemente dal fatto che si tratti solo di un problema tecnico o di un’informazione trapelata per errore in anticipo, ci si può aspettare che la maggior parte, se non tutti, i giochi della serie di Call of Duty entreranno a far parte dell’Xbox Game Pass in futuro.

LEGGI ANCHE  Sand Land - Recensione, l'ultimo saluto a Toriyama

https://twitter.com/ModernWarzone/status/1509359317270544384

NOVITÀ: alcuni giochi Activision (Call of Duty) sono stati individuati nella pagina delle offerte di Xbox Game Pass.

Al momento non sono disponibili con il Game Pass, ma una situazione simile si è verificata con i titoli Bethesda prima che venissero aggiunti al servizio poco dopo.

Qualcosa da tenere d’occhio.

In ogni caso, è comunque probabile che i prossimi giochi della serie arrivino anche su Xbox Game Pass al day one, proprio come gli altri titoli first party di Microsoft, visto che lo stesso potrebbe accadere anche con titoli Bethesda del calibro di Starfield e The Elder Scrolls 6.

Un annuncio riguardante il prossimo Call of Duty probabilmente non arriverà fino alla metà dell’anno, ma vari addetti ai lavori hanno confermato che Infinity Ward sarebbe a lavoro su un sequel del riavvio di Modern Warfare del 2019.

Fonte:
Paolo Saccuzzo
Laureato in Lettere Moderne e in Comunicazione della e Cultura dello Spettacolo, da sempre appassionato di tutto ciò che concerne l'intrattenimento in tutte le sue forme, dal cinema alle serie TV, dai fumetti alla musica, fino ad arrivare ai videogiochi. Amante del mondo Sony, è però cresciuto con i classici Nintendo, nello specifico Super Mario 64 e The Legend of Zelda: Ocarina of Time.

    Comments are closed.

    0 %