fbpx
NewsCinema e TV

BioShock: Chris Evans sarà il protagonista del film Netflix?

Che BioShock sia una delle serie di titoli più apprezzati di due generazioni fa non è un segreto, e la notizia che Netflix stia lavorando ad un film dedicato al videogioco ha rapidamente scaldato il cuore dei videogiocatori – e non solo – di tutto il mondo, e il fatto che il film potrebbe vedere come protagonista Chris Evans, potrebbe scaldarlo ancora di più.

Stando ad un insider molto vicino alla fonte dell’articolo (Giant Freaking Robot) che tuttavia non è stato rivelato ma che viene definito “fidato e provato”, sembra che Netflix voglia l’attore come il protagonista del film su BioShock, recentemente annunciato dal servizio streaming.

Chiariamo subito che viene sottolineato che tale fonte ha detto espressamente che “c’è un interesse nel scritturare l’attore”, ma non che all’effettivo ci sia già qualcosa in ballo. Tuttavia ciò, qualora fosse confermato, ci darebbe una più chiara idea sull’impronta che Netflix vuole dare alla sua nuova opera.

Call of Duty Vanguard

Parlando da spettatori invece, potrebbe essere particolarmente suggestivo vedere Evans, reduce dal grandissimo successo ottenuto come Captain America nei diversi film del Marvel Cinematic Universe, togliersi definitivamente i panni del supereroe e imbracciare delle armi… e altri poteri, un po’ meno super, ma decisamente molto particolari.

LEGGI ANCHE  Sony rimanda ancora Kraven - Il Cacciatore cambiando l'intero calendario 2024

All’interno di BioShock infatti, il protagonista acquisisce delle capacità sovrannaturali sfruttando dei particolari elisir, in grado di modificare il codice genetico della persona che li beve grazie ad una sostanza chiamata ADAM, e di renderla capace di cose spaventosamente magnifiche.

Non c’è ancora nulla di ufficiale che colleghi Evans a Netflix e BioShock, ma non mancheremo di aggiornarvi qualora questo rumor possa risultare veritiero.

Non si tratterebbe della prima volta in cui un attore dell’MCU impersoni il protagonista in un film tratto da una serie di videogiochi: ad esempio proprio il nostro amichevole Spider-Man di quartiere Tom Holland ha vestito i panni del mai troppo amato Nathan Drake in Uncharted (qui la nostra recensione del film).

Gianluigi Crescenzi
Classe 90, invecchia bene tanto quanto il vino, anche se preferisce un buon Whisky. Ama l'introspezione, l'interpretazione e l'investigazione, e a volte tende a scavare molto più del necessario. Inguaribile romantico, amante della musica e cantante in erba, si destreggia tra hack n'slash, soulslike, punta e clicca e... praticamente qualsiasi altro tipo di gioco.

Comments are closed.

0 %